Le Bellezze di Brusciano: momenti di moda

Antonio Franzese

 

BRUSCIANO –  Prosegue il percorso di avvicinamento della Festa dei Gigli in onore di Sant’Antonio di Padova. Un variegato programma quello proposto dall'amministrazione comunale: intrattenimento, momenti di moda e spettacolo.

 

L’emttente televisiva T.L.A ripresenta “Le Bellezze di Brusciano” in programma questa sera alle ore 22,00.

 

A condurre il programma televisivo ci sono Ennio Fo e Rosaria Morra, che due settimane fa hanno seguito lo svolgimento della tappa provinciale di Miss Italia del 4 giugno.

Domenica 4 giugno, in Piazza XI Settembre lo spettacolo è stato presentato dal bravissimo Erennio De Vita, che simpaticamente ha introdotto le sfilate delle 28 ragazze partecipanti sotto la direzione coreografica di Martina Filosa, anche con abiti da sposa di Tania Cervasio, Nume Atelier, di Brusciano e con la fotografia ufficiale di Walter Scalera e le cantanti Marika Cecere e Ludovica.

 

La giuria di Miss Italia, con il sindaco  Giosy Romano a presiedere ed affiancato dall'assessore Alfonso Di Palma, Francesco Bisaccia, Gianni Di Maiolo, Vincenzo Messina, Orazio Trovato, la coreografa Clelia Cortini ed i giornalisti Marilù Cervone e Antonio Castaldo, ha espresso questo giudizio finale:

 prima classificata, Nunzia Amato; seconda classificata, Teresa Caterino; terza classificata, Vanessa Vecchiolla.

 

La vincitrice, con origini familiari equamente distribuite fra Brusciano e Mariglianella, è diplomata all’Istituto Tecnico Commerciale “Manlio Rossi Doria” di Marigliano. A lei le congratulazioni ed il sostegno di tutti i compaesani per il raggiungimento della finale di Miss Italia, la storica kermesse di Enzo Mirigliani (1917-2011) e ora continuata dalla figlia Patrizia. Nel centenario della nascita del fondatore registra la marcia di conquista della corona di Miss Italia della giovane bruscianese Nunzia Amato.

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net





Articoli correlati



Altro da questo autore



Fratelli Pentella
test 300x250
In Evidenza
test 300x250