Spaghetti al cartoccio

Anna Filannino

Care amiche, oggi vi presento un primo piatto cotto al cartoccio; tale tipologia di cottura è perfetta per le preparazioni nutrienti, saporite e molto digeribili e adatte anche ai più piccoli.

Incidete il pesce sotto la spina dorsale, ricavate i filetti ed eliminate la pelle. Spuntate la melanzana, tagliatela a dadini e trasferiteli in un colapasta, cospargeteli di sale grosso e lasciateli per circa 15 minuti, quindi sciacquateli ed asciugateli. Fate dorare l'aglio in una casseruola con l'olio, unite la dadolata di melanzane e la passata e fate cuocere per 10 minuti; aggiungete il pesce e proseguite la cottura a fuoco medio per 7-8 minuti; al termine, condite con sale e pepe.

Lessate gli spaghetti e scolateli a metà cottura. Disponmete su un tagliere quattro grandi quadrati di carta forno o di alluminio e distribuite su qgnuno gli spaghetti, il sugo, i capperi dissalati e le olive snocciolate.

Richiudete i cartocci, sigillate i bordi e fate cuocere per 7-8 minuti nel forno preriscaldato a 180°C; disponete i cartocci su piatti individuali e portate in tavola. Se volete aggiungfere il tocco finale potrete profumare il tutto con un cucchiaio di origano. Il piatto è pronto!

Ingredienti per 4 persone

320 g di spaghetti

1 pesce Sanm Pietro da 600 g

1 melanzana grande

300 g di passata di pomodoro

3 cucchiai di olio extravergine di oliva

1 spicchio di aglio

1 cucchiaio di capperi sotto sale

2 cucchiai di olive nere denocciolate

sale e pepe

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di >>




Articoli correlati



Altro da questo autore