Pomodori con ripieno di spinaci e formaggio di pecora

Anna Filannino

Care amiche stamattina vi propongo un piatto che potrete preparare in soli 35 minuti. La cottura al forno è l'ideale per lasciare la cucina in ordine e pranzare rilassate godendo, alla stragua degli altri commensali, del piacere di stare a tavola.

Cuocete la pasta in acqua salata bollente per 10 minuti circa.

Sbucciate la cipolla e tagliatela a dadini. Pulite gli spinaci e lavateli. Scaldate l'olio in una padella e soffriggetevi la cipolla, aggiungete gli spinaci e saltateli insieme alla cipolla. Condite con sale e pepe.

Tagliate il formaggio di pecora in pezzi piccoli. Lavate i pomodori, puliteli, ricavatene un coperchio e tagliatelo a cubetti. Create una cavità all'interno dei pomodori.

Scolate la pasta. Mescolate i dadini di pomodoro con gli spinaci e il formaggio di pecora e farcite i pomodori. Distribuite i pomodori su una teglia da forno e cuoceteli per 15 minuti circa (Forno elettrico: 200°C; Forno ventilato: 175°C; Forno a gas: grado 3).

In una pentola portate ad ebollizione il brodo con il latte e legate il tutto con l'addensante. Unite la panna e condite con sale e pepe.

Lavate il prezzemolo, tritatelo finemente e aggiungetelo alla salsa. Versate la salsa sui pomodori e servite.

Ingredienti per 4 persone

125 g di pasta (per esempio fusilli)

sale

1cipolla

300 g di spinaci in foglia

1 CT di olio di oliva

pepe bianco

100 g di formaggio di pecora

4 pomodori maturi

125 ml di brodo vegetale

125 ml di latte scremato

1 CT di addensante

75 g di panna liquida

1/2 mazzo di prezzemolo

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di >>




Articoli correlati



Altro da questo autore