Nell’attesa di “IT”, il 10 agosto Stephen King inaugura “La torre nera”

Rossella Sgambati

 Nell’attesa del remake di “IT”, previsto il 19 ottobre, le sale italiane il 10 agosto si tingeranno di un horror-fantasy targato Nicolaj Arcel.

 

Si tratta dell’uscita de “La Torre Nera”, un fantasy-horror-western che nasce dalla pena “terrificante” di Stephen King, autore di diversi talenti adattati dal grande al piccolo schermo, come “Il miglio verde”(1996).

 “Rose Red” (2002).                              

La Columbia Picture presenta gli attori principali: Idris ElbaMatthew McConaugheyKatheryn WinnickJackie Earle HaleyAbbey LeeNicholas HamiltonClaudia KimFran KranzJosé Zúñiga.

La trama si presenta del tutto avvincente: due mondi, un ragazzino particolare, un pistolero di prima scelta e il terrificante uomo in nero.

La cinepresa inquadra un ragazzino alquanto sveglio che, malgrado le smentite del suo psicologo, sente l’esistenza di un altro mondo, separato da quello terrestre. A proteggere i due universi la cosiddetta Torre Nera, che se crollasse aprirebbe le porte dell’inferno. Il ragazzino entra in contatto con il pistolero e lo convince, dicendogli che nel mondo terrestre troverà pallottole e pistole a volontà, a combattere per scongiurare l’imminente catastrofe.

Dalla frase pronunciata dell’uomo in nero: “La morte vince sempre”; il pistolero-cavaliere trasformerà il suo grido di battaglia in: “Io non uccido con la pistola, io uccido con il cuore”.

Rossella Sgambati

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net





Articoli correlati



Altro da questo autore



Martino Liquori
test 300x250
In Evidenza
test 300x250