Marigliano - Brusciano: lei contrae il Covid, lui le dedica una canzone d'amore

Viviana Papilio

MARIGLIANO -BRUSCIANO - Quante relazioni sono state messe a dura prova dalla pandemia di Covid-19? Innumerevoli, ma ci sono state coppie che hanno trovato nel periodo di lontananza forzata a causa del lockdown una nuova forza d’animo, un nuovo slancio per la propria storia.

Il caso del giovane cantautore Davide Ragosta è emblematico: ‘O tiemp s’è fermat’ è una canzone significativa di questo difficilissimo periodo che stiamo ancora attraversando. ‘O tiemp s’è fermat è uno struggente inno d’amore nei confronti della compagna, Nunzia Penna; un grido di mancanza in cui siamo sicuri in molti si potranno rispecchiare.

 I due giovani –lui di Brusciano, lei di Marigliano – hanno sofferto la lontananza l’uno dall’altra durante il periodo del lockdown totale di marzo-maggio 2020, ma non solo. La giovanissima Nunzia ha anche contratto il Coronavirus durante lo scorso novembre, passando un ulteriore periodo di isolamento certo non facile.

Davide, come uno chansonnier d’altri tempi, ha deciso di dedicarle delle sentitissime parole, abbinando ad esse un video molto particolareggiato e dall’ottima resa attoriale e di luci. Gli attori sono gli stessi Davide e Nunzia, che in un bellissimo gioco di interni (che ritraggono una nota attività ricettiva del centro storico mariglianese) ed esterni (ambientazione ricercata in un tipico borgo medievale della Campania interna) lanciano il loro messaggio di amore e speranza, non dimenticando di comunicare allo spettatore l’importanza di indossare la mascherina come mezzo di difesa dal virus.

Il lavoro di Davide Ragosta ci pare, nel complesso, molto valido e emozionante. Gli auguriamo che possa ottenere un felice riscontro di pubblico e critica.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Viviana Papilio >>




Articoli correlati



Altro da questo autore