"Newpolitana" presenta GNUT - live 10HP

Carmen Saccone

Il talentuoso cantautore partenopeo arriva live a Marigliano

Arriva live a Marigliano il giovane e noto cantautore napoletano Claudio Domestico, in arte "Gnut", che si esibirà venerdì 10 Novembre, dalle ore 22:30, ospite del pub mariglianese 10HP.

Artista dal ricco bagaglio empirico-musicale che negli anni ha rivelato il suo talento attraverso diversi lavori discografici, già dal suo primo, pubblicato nel 2008, intitolato "DiVento" che racchiude diversi brani cantautorali, dalle influenze jazz e folk, album nel quale esordisce in maniera impattante il video del primo singolo "Esistere" che in breve tempo raggiunge migliaia di visualizzazioni Youtube e grazie al quale susseguono numerosi passaggi TV sul canale AllMusic che dedica al disco anche uno speciale in prima serata.

Claudio varca i principali palchi dei festival indie italiani e non solo, infatti arriva fino a Le boule noir di Parigi. 

Artista che negli anni ha collaborato con nomi noti del panorama musicale italiano, quali Marta sui Tubi, Afterhours, Piers Faccini, Cristina Donà, Daniele Sepe, Francesco di Bella, Dario Sansone, Alessandro Sicardi e tanti altri.                                                                                                        

Non basterebbe sicuramente un breve articolo per citare il suo vasto surplus musicale che è in costante crescita o per descrivere a pieno lo spessore della sensibilità di cui è dotato, ma bisogna ricordare tuttavia la sua ineccepibile volontà e passione per aver partecipato ad esempio come chitarrista, nel 2009, alla colonna sonora formata da Stefano Piro per il documentario sulle basi NATO nel mondo intitolato "Standing Army", con regia di Enrico Parenti o, nello stesso anno, al disco d'esordio di Vittorio Tolomeo ai cori, o ancora, nel 2010, come chitarrista al nuovo disco solista di Stefano Piro "Forme di vita del genere umano a colori" finalizzando in questo periodo il brano "Credevo Male" che finirà nell'EP "Parole Pestate" di Awa Ly. Inoltre, sempre nello stesso anno, si vede come coadiutore al progetto U.A.N.M. (Unione Artisti Napoletani in Movimento) con una serie di cantautori e band dell'area partenopea con i quali crea un DVD in cui duetta con Francesco di Bella dei 24 Grana su un pezzo di Elliott Smith "Between the bars" e con Dario Sansone dei Foja su "Libertà" del benamato Pino Daniele che poi incidono per una compilation dedicata a Napoli.

Il brano forse,potremmo dire, più solenne e tangibile che rispecchia in qualche modo la mera personalità dinamica e intraprendente di Claudio è "L'ammore 'o vero", nel quale ci viene proposto un romanticismo spiccato e prorompente, attraverso le fluide note di una chitarra e in cui troviamo la risposta a tutto il dedito lavoro del nostro songwriter, per cui è  dato il forte ed ampio apprezzamento da parte degli ascoltatori.

Che dire, momento imperdibile quello di venerdì sera, per assaporare le melodie, i gusti e le  particolarità coeve di un cantautore partenopeo contrassegnato da elementi di autenticità e purezza.                                

Nel frattempo, vi lascio questa piccola anteprima di Gnut:

  "Venerdì si canterà di poesia,                                                                                                                                 si parlerà di musica                                                                                                                                             si cercheranno modi per parlar d'amore                                                                                                             in una lingua in cui non esiste il verbo "amare".

 



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net



Articoli correlati



Altro da questo autore



l'Oceano Superstore300x600
test 300x250
In Evidenza
test 300x250