La "Star Val Academy" ha promosso l'evento "Summer Recital 2017" a Nola

Mauro Romano

A presentare la kermesse il veterano Ralph Stringile che ha introdotto Valentina Sebastianelli, organizzatrice della serata insieme ad Ottavio Spagnol, che hanno salutato i numerosissimi intervenuti.

Dinanzi a un pubblico numeroso e caloroso, la "Star Val Academy" - che organizza eventi finalizzati alla promozione, allo sviluppo, alla valorizzazione e alla diffusione della musica e  del canto - ha allestito il "Summer Recital 2017", riservato agli allievi della stessa  accademia diretta dai maestri Valentina Sebastianelli  e Ottavio Spagnol.

Nella splendida location all’aperto del Chiostro del Seminario Vescovile in Nola, si è riscontrato un grande successo per l'ottima qualità del canto e della musica proposta. Gli allievi hanno dato sfoggio alle loro performance, dopo un anno di studio accademico.

A presentare la kermesse, il veterano,  eclettico presentatore Ralph Stringile. Il poliedrico conduttore ha introdotto Valentina Sebastianelli, organizzatrice della serata insieme ad Ottavio Spagnol. I due, da padroni di casa, hanno  salutato i numerosissimi intervenuti.

Ralph non poteva non ricordare il suo amico  Ciro Sebastianelli, papà di Valentina - particolarmente emozionata alla citazione del genitore! -  artista che ha partecipato due volte al festival di Sanremo con "Il Buio e Tu" e "Ciao Barbarella", con discreto successo.  Il Sebastianelli ha collaborato con Cristiano Malgioglio e scritto per Loredana Bertè. Ha firmato, inoltre, la canzone di successo per Roberto Murolo  “E canto" e tantissimi altri brani conosciutissimi al grande pubblico.

Come ci ricorda Rossella Napolitano, a rompere il ghiaccio per gli allievi, la giovanissima e simpaticissima Alessia Rinaldi che si è esibita con “Pinocchietto”. A  seguire Teresa Pignatelli con “Donna”, poi  Marika Tranchita con “Wrecking Ball", Carlo Trinchese con “Il Diario degli Errori", il chitarrista Marco Nappo con “Lagrima" di Tarrega, Giuliana Bruognolo con  “Lost On You", Simona Auricchio con “Se Telefonando".  Teresa Pignatelli ha cantato in coppia con il figlio Carlo Trinchese, il brano “Acqua E Sale", mentre  il trio composto da  Simona Auricchio, Giuliana Bruognolo e Marika Tranchita ha proposto “Despasito".

Tutti gli allievi sono stati premiati con una targa ricordo. Il conduttore della serata Ralph Stringile, ha ringraziato il rettore del seminario vescovile di Nola, don Gennaro Romano, per la squisita ospitalità, i tecnici del suono voci e luci di Michele e Marco Nappo, la fotoreporter  Imma Crispo, che con le sue foto ha immortalato l’evento e gli organi di stampa che hanno dato risalto all'iniziativa, in primis collaboratore di vari siti giornalistici, Mauro Romano, tra l'altro poeta, critico letterario e teatrale.

Gli organizzatori, Valentina Sebastianelli e Ottavio Spagnol, emozionatissimi per il grande successo e per i risultati raggiunti dai propri praticanti, hanno dato appuntamento al “Recital Summer 2018”.

L'evento si è concluso con i fuochi pirotecnici  sulle note della canzone di Domenico Modugno "Volare - Nel Blu dipinto di Blu", cantata da tutti gli allievi al cospetto del numerosissimo pubblico in visibilio, ad applaudirli tributando loro un'autentica standing ovation!

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net



Articoli correlati



Altro da questo autore



Fratelli Pentella
test 300x250
In Evidenza
test 300x250