Nola, la notte dei licei classici

Redazione

NOLA - Anche quest’anno il Liceo Classico “G. Carducci” di Nola  aderisce alla Manifestazione della Notte Nazionale del Liceo Classico, nella sua VI edizione, prevista per il giorno 17 Gennaio 2020, a partire dalle ore 16.00. qUESTO e Questo evento, che vanta una specifica Autorizzazione Ministeriale, è nato da un’idea del Prof. Rocco Schembra, docente di lettere classiche del Liceo “Gulli e Pennisi” di Acireale (CT), e lega circa 440 Licei Classici di tutt’Italia.

Significativa è l’adesione da parte di alunni e docenti, che hanno mostrato la sensibilità di cogliere lo spirito della manifestazione, finalizzata alla valorizzazione degli studi classici e delle attitudini poliedriche che caratterizzano gli studenti “carducciani”.

Le attività previste, nella loro varietà di genere (declamazioni, recite, parodie, canti, danze, esecuzioni musicali, drammatizzazioni, letture, etc.), sono legate da un fil rouge, scelto come anello di congiunzione dal Dirigente Scolastico, Prof.ssa Assunta Compagnone, e dalla Referente dell’evento, Prof.ssa Elisabetta Galeotafiore: si tratta del concetto di KTEMA ES AIEI, ossia “possesso perenne”, elaborato dallo storiografo greco Tucidide (V-IV sec. a. C). Gli “squarci” di classicità rappresentati al Liceo “Carducci”, in pratica, sono finalizzati a testimoniare il legame indissolubile tra passato e presente, fondato su un codice di imperituri valori etico-morali.

Interverranno: il Prof. Francesco Sepe (ex Dirigente Scolastico del Liceo “G. Carducci”, già docente di Latino e Greco), la Prof.ssa Marisa Padula (ex docente di Latino e Greco del Liceo “G. Carducci”) e l’Avv. Antonio Russo (ex alunno dell’istituto).

Protagonisti indiscussi saranno gli alunni, visto che questa manifestazione è concepita come l’occasione, per gli studenti, di mettersi in gioco e dimostrare le proprie abilità.

Il D.S., Prof.ssa Assunta Compagnone, assieme all’intera comunità scolastica carducciana, confida in una significativa partecipazione da parte della cittadinanza.

 Comunicato

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore