Giudici Societa' Democrazia: convegno alla Federico II

Redazione

NAPOLI - Lunedì 4 marzo, nell' Aula Pessina dell'Università di Napoli Federico II, si è svolto un convegno dal titolo Giudici Società Democrazia, un momento di riflessione che nasce dalla lettura del recente saggio dell' ex presidente dellAssociazione nazionale magistrati, Edmondo Bruti Liberati Magistratura e società nell'Italia repubblicana.

L'incontro, moderato da Gennaro Sangiuliano, direttore del TG 2, dopo i saluti del Rettore dell'Ateneo Gaetano Manfredi, ha visto il confronto dell'autore con giurisiti di spicco quali Raffaele Cantone, Presidente dell'Autorità Nazionale Anticorruzione, Giovanni Melillo, Procuratore della Repubblica presso il Tribunale di Napoli, il costituzionalista Sandro Staiano e Luigi Labruna, docente di Storia del diritto.

Bruti Liberati, nel suo testo, ha tracciato il difficoltoso percorso che la magistratura ha dovuto percorrere dal fascismo ad oggi, passando attraverso gli anni del terrorismo stragista e attraverso i tortuosi anni di Mani Pulite.Un testo che propone,ancora, riflessioni su uno dei principali corpi dello Stato, con particolare attenzione per la sua indipendenza, la sua efficienza ma anche le sue grandi carenze.

"E' stato un momento di grande opportunità per noi studenti, un'iniziativa fondamentale di confronto sulle principali tematiche dell'agenda del dibattito sociale,politico e istituzionale, temi che difficilmente ritroviamo nei manuali didatici",  afferma Tiziano Biancardi, presidente dell'Associazione studentesca IUS- Innovazione Universitaria Studentesca.

Francesco Di Palma

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore