Auguri a YaBasta!: 10 proficui anni di attività sul territorio.

Ilenia Papilio

Venerdì 30 novembre dalle 20 e 30 presso il teatro Comunale di Scisciano una serata completamente gratuita celebrerà i dieci anni di attività dell’associazione Yabasta! RestiamoUmani; nel corso dell’evento sarà presentata l’Agenda dei Beni Comuni 2019.

Scisciano – Nel descrivere la nostra contemporaneità qualcuno direbbe: “tempi difficili per i sognatori”, eppure ci sono delle realtà che hanno sfidato e sconfitto il disfattismo generale, la cultura dell’odio e l’egoismo che attanagliano le nostre comunità: l’associazione YaBasta!, nata come piccolo circolo letterario e diventata poi una delle associazioni più impegnate sul territorio, ne è l’incarnazione. Anno per anno, passo dopo passo YaBasta! Ha dato vita a numerose attività solidali e culturali come il doposcuola sociale gratuito, che da otto anni anima la biblioteca Don Chisciotte, il corso di Danze Popolari che, attraverso la musica e il ballo, ha creato inclusione e aggregazione interraziale, fino alla scuola –completamente gratuita- di italiano per stranieri, nata tre anni fa come punto di incontro e scambio culturale con persone di nazionalità diversa, solo per citarne una piccola parte.

Venerdì 30 novembre presso il teatro Comunale di Scisciano in via San Giovani dei Cavoli, 39, si terrà una serata di beneficenza per celebrare i tanti traguardi raggiunti dalle ragazze e dai ragazzi di YaBasta! in questi significativi dieci anni di attività. La serata, organizzata con il patrocinio del Comune di Scisciano, sarà animata dagli interventi musicali del maestro Simone Carotenuto accompagnato da I Cumpari, storica folk-band composta dai membri della stessa associazione, della band blues-jazz Simple Mood, del maestro Antonio Guida e di Pasquale Terracciano della band Napoli Extracomunitaria. Come leggiamo dal Comunicato:” Nel corso della serata i membri dell’associazione ricorderanno le tappe fondamentali di questo percorso con vari interventi e condivideranno con i presenti i ricordi più salienti degli ultimi dieci anni assieme ad alcuni membri delle altre associazioni del territorio come Nova Koinè, Luoghi Comuni e Melagrana. Verrà inoltre presentata l’Agenda 2019 dei Beni Comuni, realizzata da oltre sei anni in collaborazione col CSV di Napoli che accoglie i pensieri e le testimonianze di tante realtà e associazioni che negli anni hanno creato con YaBasta! una rete territoriale di mutualismo e solidarietà. Nel corso dell’evento, sarà possibile acquistare l’Agenda dei Beni Comuni 2019. L’ingresso è gratuito.”

Un sogno di solidarietà e inclusione, ma soprattutto di umanità, come ricorda lo slogan usato dall’associazione e mutuato dal giornalista pacifista Vittorio Arrigoni, scomparso prematuramente a Gaza: restiamo umani. Non mancate!

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Ilenia Papilio >>




Articoli correlati



Altro da questo autore