Festa dei Gigli 2018 a Nola, ecco il manifesto della kermesse

Antonio Franzese

Fondazione: “Continua il nostro percorso di condivisione con le associazioni ed i protagonisti della kermesse”

NOLA –Svelato anche alla comunità nolana il manifesto ufficiale della Festa dei Gigli 2018. La presentazione ieri al Museo archeologico alla presenza della cittadinanza, dei rappresentanti delle associazioni e dei maestri di festa. All’evento anche diversi allievi dell’Accademia di Belle arti e l’autrice dell’ elaborato vincitore, Sarah Riccio.

“L' elaborato di Sarah Riccio – afferma don Lino D’Onofrio a nome dell’intero Consiglio di amministrazione della Fondazione - allieva dell'Accademia di Belle arti di Napoli, è frutto di un lavoro accurato, capace di rielaborare, con immediatezza e tratto innovativo, gli elementi simbolici più significativi della millenaria tradizione. Il percorso di sinergia tra Fondazione Festa dei Gigli e Accademia, ancora una volta, è occasione di crescita e di slancio verso l'alto per la nostra kermesse”.

L'evento è stato impreziosito anche dall'intervento del professor Francesco Manganelli che ha decodificato alcuni aspetti della Festa legati al suo divenire, al suo fascino ancestrale, alla sua forza aggregatrice.

Non ha fatto mancare la sua presenza anche il sindaco Geremia Biancardi che ha sottolineato il lavoro svolto dalla Fondazione, indirizzato sempre verso una maggiore crescita della kermesse, e l’assessore ai Beni culturali, Cinzia Trinchese che ha significativamente rimarcato il valore artistico del manifesto.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Antonio Franzese >>




Articoli correlati



Altro da questo autore



MM_Mariano
test 300x250
In Evidenza
test 300x250