Casalnuovo, un confronto per educare i giovani

Rossella Sgambati

Iniziativa "Abbattiamo l’illegalità

Casalnuovo. Domani alle ore 10h00 si terrà un dibattito dal nome “Abbattiamo l’illegalità” in un luogo simbolo della lotta all’abusivismo, ovvero il terreno confiscato di via Vecchiullo, frazione di Casarea, che ora è in custodia dei volontari della cooperativa A.r.s., che portano il nome delle vittime della criminalità nel 1998 (Alberto Vallefuoco, Rosario Flaminio e Salvatore De Falco).

Modereranno il dibattito figure illustri, tra cui il referente regionale di Libera, Fabio Giuliani, il coordinatore provinciale dell’associazione, Antonio D’Amore, la responsabile locale, Angelica Romano, il consigliere regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli. A questi si aggiungeranno: Bartolomeo Sciannimanica, nel 1998 responsabile degli abbattimenti per la Regione Campania, l’imprenditore Roberto Fogliame che, da mesi sta mettendo a disposizione centinaia di alberi da piantumare in giro per la Campania per tutelare l’ambiente.

Ad assistere al dibattito ci saranno gli alunni dell’Istituto Viviani. “Perché il seme della legalità e del senso civico deve essere piantato subito nei giovani cittadini”, ha voluto sottolineare il Sindaco Massimo Pelliccia. “I ragazzi sono il nostro futuro e vogliamo che abbiamo l’occasione di guardare le attività che i volontari svolgono su un terreno confiscato alla criminalità e restituito all’uso dei cittadini”, ha concluso il primo cittadino.

A testimonianza della lotta all’abusivismo edilizio, avverrà domani verso le sette di mattina l’abbattimento di un immobile a tre piani in via Gaudiosi. Segno che la lotta all’illegalità deve essere eseguita a tappeto, non soltanto educando i giovani, ma anche adottando provvedimenti adeguati per arrestare il fenomeno dell’abusivismo edilizio.

Le nuove misure adottare dal Sindaco riguardano delle tecnologie satellitari in grado di “mettere in guardia” il Comune, quando non si rispettano le norme previste. Non sono mancati interventi mirati in cui alcuni immobili sono diventati di patrimonio comunale.

 

 

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net



Articoli correlati



Altro da questo autore



Angelo Bruscino
test 300x250
In Evidenza
test 300x250