Brusciano, Giglio di Sant’Antonio: presentate al pubblico le canzoni d’occasione

Antonio Franzese

La questua, nella giornata della festa della mamma

BRUSCIANO – 142esima edizione dei Gigli di Brusciano in onore di Sant’Antonio di Padova. Proseguono a pieno ritmo gli appuntamenti con la presentazione delle canzoni d’occasione. Nella domenica della festa della mamma, è stata la volta del Giglio di Sant’Antonio.

La sfilata per le vie del paese con il Corso Semmola addobbato con drappi biancocelesti ed immagini antoniane, segnato da banchetti augurali di altre associazioni giglistiche, si è conclusa sotto il Municipio Vecchio, in Piazzetta De Ruggiero, dove c’è stata l’esibizione musicale.

Di seguito l’organigramma del Giglio di Sant’Antonio e del Comitato Commercianti per la Festa dei Gigli 2017 a Brusciano: Presidente, Antonio Panico, O’ Commerciante; Vice Presidente, Davide Terracciano; Presidente Onorario Lorenzo Giannino; Soci, Antonio Castaldo detto 0’ Mazzola, Raffaele Moccia, Frank Russo, Raffaele Pannone, Ignazio Esposito, Felice Giannino, Ciro D’Alterio; Cantanti, Angelo De Stefano, Rosario Caccavale, Gino Bonocore; Musica bruscianese della “Red Giannino Band”; Testi curati da Venanzio Dante Mercogliano; Servizio Audio, Nola Sound 2 di Pino Parisi; Paranza Nolana, “La Fantasia”; Costruttore del Giglio, Antonio Toppi  O’ Pracetell; tema del giglio, Tributo a Sant’Antonio. A presentare l’evento è stato il sociologo e giornalista, Antonio Castaldo.

L’appuntamento da non perdere con l’edizione 2017 della Ballata dei Gigli di Brusciano è per  Domenica 27 Agosto 2017, con cinque obelischi in processione: il Giglio Croce Passo Veloce, il Giglio Gioventù 1985, il Giglio Ortolano 1875, il Giglio Passo Veloce 1978 ed il Giglio Sant’Antonio del Comitato Commercianti.

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net





Articoli correlati



Altro da questo autore



MM_Mariano
test 300x250
In Evidenza
test 300x250