Marigliano: “Viaggio attraverso l'imprevedibile”. Seconda serata della rassegna cinematografica a staZIONe UtOpiA

Redazione

 MARIGLIANO - giovedì 14 luglio il secondo appuntamento a staZIONe UtOpiA della rassegna cinematografica “viaggio attraverso l'imprevedibile”.

Dopo la prima proiezione molto partecipata è di nuovo tutto pronto a staZIONe UtOpiA.
Un altro viaggio, un'altra avventura, un altro treno che fischia e fa tappa a staZIONe UtOpiA. Le porte si aprono e scendono tutti: copioni, registi, costumi, comparse, donne, bambini, scene, animali, trucchi, macchine, luci, sedie, pubblico e cellulari spenti.

 

Viaggio Attraverso L'imprevedibile: questo il titolo della rassegna cinematografica che si svolgerà tutti i giovedì sera di luglio nell'area ex-circumvesuviana di Marigliano.
Ancora una volta, il Collettivo Utopia ci mette lo zampino e sperimenta usi alternativi degli spazi pubblici: dopo il teatro, la musica, lo sport, staZIONe UtOpiA cambia ancora volto e sarà "sala proiezioni all'aperto".Durante le proiezioni ci sarà l'esposizione delle opere pittoriche di Walter Molli della collezione Trains e assaggi d'agricoltura naturale con i contadini clandestini.

L'iniziativa culturale, autofinanziata e autogestita, non ha scopo di lucro alcuno e intende promuovere il recupero dei luoghi abbandonati e gli usi civici di tali spazi.


Giovedi 14 luglio ore 21

SIN NOMBRE di C. Fukunaga (anno 2009, drammatico, USA.Messico)
In cerca del sogno americano, una giovane ragazza honduregna (Paulina Gaytan) intraprende una vera a propria Odissea attraverso l'America Latina insieme al padre e allo zio sperando di raggiungere gli Stati Uniti. Durante il viaggio incrocia la sua strada con quella di El Casper (Edgar M. Flores) adolescente membro di una gang messicana in fuga dai suoi soci e da un passato fatto di violenza. Insieme cercheranno di sormontare di tutti i pericoli che li separano da una nuova vita...

Giovedi 21 luglio ore 21
EL ULTIMO TREN di D.Arsuaga (ano 2002, drammatico, Argentina.Spagna.Uruguay)

Giovedi 28 luglio ore 21
LA VITA E' UN MIRACOLO di E. Kusturica (anno 2004, grottesco, Serbia Montenegro. Francia)

guarda il promo


info:

Posizione Maps
collettivoutopia@bruttocarattere.org
3391128027

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore