La Woman ripescata in Serie A

Giovanni Caruso

Grande soddisfazione per patron Mattiello

MARIGLIANO - La notizia era nell'aria già da arecchio tempo, adesso è ufficiale: ai nastri di partenza della serie A elite 2018/2019 ci sarà anche la Woman Napoli Marigliano. Il campionato prenderà il via il 7 ottobre e terminerà il primo di maggio e vedrà la partecipazione di 16 squadre in rappresentanza di 11 regione italiane, con la Woman che sarà l'unica squadra campana. Tre le rappresentanti per la Puglia (Bisceglie, Real Statte e Salinis) e per il Lazio (Flaminia, Olimpuis Roma e Lazio C5), due venete (Real Grisignano e Futsal Breganze), una calabrese (Royal Team Lamezia), una lombarda (Kick Off C5), una abruzzese (Montesilvano), una umbra (Ternana), una marchigiana (Falconara), una toscana (Florentia) ed una sarda (Futsal Futbol Cagliari). Insomma un vero e proprio giro d'Italia che rende quest'avventura ancora più affascinante. Le prime otto squadre si qualificheranno per i play-off Scudetto, le ultime due retricederanno in Serie A2. Emilio Buonocore resta il presidente della Woman, con Ciro Mattiello che vestirà i panni del direttore generale. 

Nella foto Ciro Mattiello

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Giovanni Caruso >>




Articoli correlati



Altro da questo autore