Tya Pallavolo Marigliano - Aversa Normanna 3 - 1

Giovanni Caruso

Serie B - (25-15; 25-20; 21-25; 25-13)

MARIGLIANO - Altro giro, altro derby, altra vittoria per la Tya Pallavolo Marigliano, che riscatta immediatamente la sconfitta subita sabato scorso in casa della capolista Ottaviano. Il sestetto di mister Luigi Brancaccio ha regolato, sul parquet amico del Pala "Napolitano", l'Aversa Normanna con il punteggio di 3-1. A voler cercare il pelo nell'uovo era una partita da chiudere senza perdere neppure un set ma l'importante era portare a casa l'intera posta in palio. Nei primi due set i mariglianesi hanno dominato, troppo netto il divario con i cugini casertani. Molto presenti in tutti i fondamentali i ragazzi della Tya hanno subito preso un buon vantaggio amministrandolo poi fino a chiudere sul 25-15 il primo set e sul 25-20 la seconda frazione. Nel terzo parziale però il Marigliano abbassava un po i suoi standard mentre salivano quelli degli aversani che praticamente restavano davanti sin dal primo punto. I padroni di casa trovavano la parità a quota 21 ma il finale era tutto degli ospiti che piazzavano il 4-0 che rimandava tutto al quarto set, set senza un briciolo di storia con la Tya che partiva subito con il piede pigiato sull'acceleratore e chiuso sul 25-13 in poco piu di 15 minuti con il punto della vittoria messo a terra da Fasulo. Sabato prossimo ennesimo derby, ancora al Pala Napolitano dove ariverà il Marcianise dell'ex Pecoraro. Non mancate. 

Marigliano: Di Giorgio, Patauner, Di Santi, Montò, Botti, Madonna, Rumiano, Bianco, Pirozzi, Fasulo, Ausiello, Lombardi (L1), D'Auge (L2). All.) Bracciano

Aversa: Mugnolo, Tasholli, Mastrangelo, Di Vincenzo, Ardenio, Gavino, Diouf, Pappalardo, Mignone (L). All.) Morando

Arbitri: La Rocca di Latina e Costa di Isernia

Nella foto una rappresentanza della Tya

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Giovanni Caruso >>




Articoli correlati



Altro da questo autore