Palleggiando verso il successo, Giusy Cerciello dell’ASD Pallavolo Marigliano a Forte dei Marmi

Antonio Franzese

L'altleta 15enne in Toscana per un corso di perfezionamento sulla pallavolo. Ecco le sue parole

MARIGLIANO – Una settimana all’insegna dello sport, quello fatto con passione. Ha solo 15 anni ma una voglia incredibile di crescere, di raggiungere livelli alti. Ce la sta mettendo proprio tutta Giusy Cerciello, atleta dell’ASD Pallavolo Marigliano, squadra che quest’anno ha prodotto risultati favolosi, al punto di giungere in prima divisione, che dal 28 Agosto al 3 Settembre è stata a Forte dei Marmi per un importante corso di perfezionamento sulla pallavolo.

Un’esperienza formativa che ha offerto alla 15enne la possibilità di allenarsi sui vari fondamentali del gioco: dal palleggio al bagher di ricezione, di difesa, di appoggio e di alzata; poi ancora attacco e muro. Insomma ogni giorno ci si allenava su un fondamentale diverso. Settimana di preparazione che si è poi conclusa con un torneo finale.

Inoltre l’opportunità per Giusy, di incontrare alcune delle pallavoliste di Serie A (Pomì Casalmaggiore): Eleonora Lo Bianco, Valentina Zago, Martina Guiggi, Immacolata Sirressi, Francesca Napodano, Ana Starcevic, Marina Zambelli, Giulia Rondon. «E’ stata davvero un’emozione poter avere al mio fianco le ragazze della Serie A. Attendevo da tempo questo momento», ha sottolineato con entusiasmo la giovane 15enne.

Sicuramente un motivo di orgoglio per l’ASD Pallavolo Marigliano, guidata da Gelosio Ernani, insieme al dirigente Antonio Cerciello. Ancora una volta lo sport trionfa. Crederci sempre, arrendersi mai!

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net



Articoli correlati



Altro da questo autore



l'Oceano Superstore300x600
test 300x250
In Evidenza
test 300x250