Nola , il Rotary premia gli atleti dell’anno.

Nicola Riccio

La paralimpica Cerasuolo : Sport contro le avversità

NOLA – “ Il premio che viene assegnato vuole essere uno sprone a far sì che gli atleti premiati siano ambasciatori di uno sport sano e corretto, che susciti emozioni positive, che porti a unire e non a separare “.

Queste le parole del Presidente del Rotary Club Nola Pomigliano d’Arco Alfredo Pecoraro a commento della la XVI edizione del premio “ Atleta dell’anno “, dedicato a Enzo Barile , organizzata per il 16 maggio scorso presso i locali dell’hotel I Gigli di Nola

La manifestazione , organizzata dai Rotary Club Nola Pomigliano d’Arco ( presidente Alfredo Pecoraro ), Cava dei Tirreni ( presidente Fabrizio Budetta ), Nocera Inferiore – Sarno ( presidente Basilio Fimiani ), Ottaviano ( presidente Giovanni Borrelli ), Pompei ( presidente Antonio Fogliame ), Pompei Villa dei Misteri ( presidente Massimo Autieri ), Scafati Angri Real Valle Centenario ( presidente Carla Aramo ), Torre del Greco Comuni Vesuviani ( presidente Antonio Cirillo ), si prefigge di valorizzare lo sport, i suoi valori formativi, indicando alle comunita’ quegli atleti che hanno raggiunto significativi traguardi con impegno, sacrificio e dedizione personale.

Nel corso dell’evento sono stati premiati i seguenti atleti o gruppi sportivi: Ivan Carucci ( nuoto e mezzofondo a mare ), Aurora Scarano ( ginnastica ritmica ), Star Dance ( danza sportiva ), Marco Abate ( scherma – sciabola ), Benedetta Marcone ( nuoto – 200 dorso ), Vincenzo Scognamiglio ( nuoto ), Vincenzo Cannavale ( nuoto per salvamento ), Paolino Cassese ( nuoto – 200 delfino ), Maria Borrelli ( ginnastica artistica ), Claudio De Vivo ( atletica leggera indoor – 800 e 1500 metri piani ).

Madrina della manifestazione è stata Immacolata Cerasuolo, campionessa di nuoto medaglia d’oro nei 100 farfalla e medaglia d’argento nei 200 m misti ai Giochi Paralimpici di Atene 2004, due medaglie d’argento ai mondiali del 2002, tre ori ai campionati europei del 2007. Nei suoi saluti ha sottolineato come lo sport puo’ essere motore per far fronte alle avversita’ della vita.

 

 In foto : Immacolata Cerasuolo 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net





Articoli correlati



Altro da questo autore



300x600
test 300x250
In Evidenza
test 300x250