Juve Caserta Accademy - New Cap Marigliano 52 - 47

redazione

Serie B Femminile - (17-12; 31-21; 42-34)

CASERTA - Niente da fare per la New Cap Marigliano, sconfitta sul parquet di viale Medaglie d'Oro di Caserta dalla locale squadra della Juve Caserta Accademy, nella terza giornata della fase ad orologio. Nonostante sia scesa in campo senza Gammella e con Fedele a mezzo servizio c'è un po di rammarico incasa mariglianese perchè con un po di attenzione in più la partita poteva essere portata a casa. Dopo un inizio equlibrato le padrone di casa provano ad allungare con il solito duo Esposito - Margio. Il Marigliano reagisce con i canestri di Minadeo ed impattan al 16' a quota 19 con un lay-up di Ugon. Il finale di tempo però è tutto di marca delle ragazze di Terra di Lavoro, impeccabili dalla lunetta, per il 31-21 del lungo intervallo. Il Marigliano però non molla e nel terzo parziale reagisce prontamente con i canestri di Gerundo, non riesce però a ricucire lo strappo perchè, a differenza delle avversarie, sbaglia 7 tiri liberi di fila. Esposito da un lato e Gerundo dall'altro restano i principali terminali offensivi delle due squadre con la Juve Caserta che tiene a botta al recupero della New Cap. Le ospiti recuperano fino al -3 (48-45) ma non riescono nell'acuto finale e così la Juve Caserta può festeggiare la vittoria. 

Juve Caserta:  Esposito 17, Margio 11, De Rosa 6, Popolo 6, Alberto 4, Romano 2, Scarpati 2, Moroso 2, Tesone 2, Gulia. All.) Palmisano

Marigliano: Gerundo 17, Minadeo 11, Di Cunzolo 6, Esposito 3, Ugon 3, Iorio 3, Fedele 2, Sollitto 2, Merola, D'Oriano, Natale n.e.. All.) Caruso

Arbitri: Mandato e Marotta di Maddaloni (Ce)

Uscite per falli: nessuna; fallo tecnico ad Esposito (JC), fallo antisportivo a D'Oriano, De Rosa (JC)

Nella foto Sara Sollitto

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di >>




Articoli correlati



Altro da questo autore