Marigliano, Rocco De Falco: dal mondo dilettantistico locale alla Lega Pro

Redazione

MARIGLIANO - È un giovane mariglianese classe 93 a ricoprire il nuovo ruolo di osservatore tecnico della "S. S. Matelica Calcio 1921", squadra marchigiana che milita nella terza divisione del campionato italiano di calcio.

 

Rocco De Falco inizia a frequentare i campi da calcio sin da piccolo. All'età di 4 anni si iscrive al "Centro Sportivo Azzurro" partecipando ai campionati dilettantistici locali. Passa alla “Progetto giovani “e successivamente giunge nella squadra di calcio della sua città.

Appese le scarpette al chiodo, non abbandona la sua passione e comincia una nuova avventura lontano da Marigliano come collaboratore nel settore giovanile dell' "Aquila Calcio", fino al 2017, anno in cui assume il ruolo di collaboratore della rappresentativa FIGC in Campania.

Nella stagione 2020/21 partecipa al progetto Academy - US Mariglianese in qualità di collaboratore tecnico.

Oggi raggiunge un importante traguardo: ritorna tra i professionisti firmando un contratto pluriennale con i bianco-rossi di Macerata, guidati dal tecnico Colavitto.

Ecco le sue parole alla presentazione: "Sono contento ed onorato di far parte di questo team giovane, strutturato, organizzato e vincente. Grazie allo staff tecnico della società per l'opportunità concessa. A me l'arduo compito di scoprire nuovi talenti tra i campi dei tornei regionali e provinciali. Conosco bene la realtà campana e comincerò da lì. Vorrei ringraziare chi mi ha da sempre supportato e mi ha incoraggiato a seguire la mia passione: la mia famiglia, i miei genitori e soprattutto mio fratello Nicola. Grazie a tutti".

Non si può che augurare migliori fortune a Rocco per la sua nuova avventura professionale nel calcio italiano.  Complimenti - Ad Maiora.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore