Rimonta Napoli: Sampdoria battuta 2-1

Giuseppe Lombardi

Decisive le reti di Lozano e Petagna

Nell'undicesima giornata di campionato il Napoli la Sampdoria allo stadio Diego Armando Maradona. Azzurri in campo con il 4-3-3 con Politano e Insigne accanto a Mertens. I blucerchiati rispondono con un 4-4-2 con il tandem offensivo composto da Verre e Quagliarella. 

Nella prima frazione di gioco Zielinski prova una conclusione dal limite al sesto minuto ma Audero si fa trovare pronto e blocca. Gli ospiti rispondono subito su situazione di palla inattiva, con Thorsby che si inserisce bene e sfiora la rete. Al decimo ancora Zielinski tenta di colpire dalla distanza ma non trova la porta. Al ventesimo la Sampdoria passa in vantaggio: Thorsby serve in profondità Jankto, che avanza e batte Meret con un bel diagonale sul secondo palo. Gli azzurri vanno in difficoltà commettendo una serie di errori in fase di impostazione e rischiando di subire numerosi potenziali contropiedi da parte degli avversari. Al trentaseiesimo Mertens colpisce di testa su un cross dalla sinistra di Ghoulam ma Audero respinge bene. Nel finale Insigne va vicino al bersaglio grosso ma il suo destro viene smanacciato ottimamente da Audero. Si va così all'intervallo sul punteggio di 0-1. 

Nella ripresa entrano subito Lozano e Petagna in luogo di Politano e Fabiàn Ruiz. All'ottavo il Napoli trova la rete del pareggio: cross perfetto di Mertens per il colpo di testa vincente proprio del neoentrato Lozano. Entrano anche Mario Rui e Bakayoko al posto di Ghoulam e Demme. Al quindicesimo il solito Lozano raccoglie palla al limite e calcia con il destro prendendo direttamente il palo alla destra di Audero. Al ventitreesimo il Napoli si porta in vantaggio: grandissima giocata di Lozano che va via sulla destra ad Angelo e mette un pallone perfetto per la testa di Petagna, che con una frustata timbra il cartellino. La Samp risponde immediatamente con un tiro dalla distanza di Candreva respinto in corner da Meret. Al trentesimo Manolas parte in progressione e allarga per Mertens che calcia però addosso ad Audero. Nel finale gli azzurri non rischiano più di tanto sugli ultimi assalti dei liguri e portano a casa l'intera posta in palio. Termina così il match: Napoli-Sampdoria 2-1.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Giuseppe Lombardi >>




Articoli correlati



Altro da questo autore