Il Napoli non va oltre il pari contro l'AZ: Ospina salva gli azzurri

Giuseppe Lombardi

Rete iniziale di Mertens, il portiere colombiano para un penalty

Nella quinta partita della fase a gironi di Europa League il Napoli affronta il trasferta l'AZ Alkmaar. Azzurri in campo con il 4-3-3 con Politano e Insigne accanto a Mertens. Gli olandesi rispondono con un modulo speculare con Stengs e Aboukhlal accanto a Gudmundsson.

 

Nella prima frazione di gioco l'AZ ci prova dopo soli dieci secondi con una conclusione di Gudmundsson respinta in corner da Ospina. Al quinto minuto gli ospiti passano in vantaggio: cross perfetto di Di Lorenzo per Mertens, che colpisce di prima intenzione e batte Bizot. Rispondono gli olandesi al ventesimo minuto: Wijndal dalla sinistra scarica per Aboukhlal, che la piazza sul secondo palo trovando la grande risposta da parte di Ospina. Cinque minuti più tardi, in occasione di un calcio d'angolo battuto da Ghoulam stacca più in alto di tutti Di Lorenzo, che però non inquadra la porta. Nel finale gli uomini di Slot si rendono pericolosi con un colpo di testa di Hatzidiakos su situazione di palla inattiva, ma la conclusione termina alta, successivamente è Di Lorenzo a sfiorare la rete ma Bizot compie un ottimo intervento e manda in corner. Termina così la prima frazione di gioco sul punteggio di 0-1. 

 

Nella ripresa l'AZ comincia in proiezione offensiva e spreca una ghiotta chance al settimo minuto, con Stengs che da ottima posizione calcia alle stelle. Un minuto dopo gli olandesi trovano la rete del pareggio con il tapin vincente di Martins Indi in occasione di un corner dalla sinistra. Al cinquantanovesimo i padroni di casa si conquistano un calcio di rigore, a causa di un fallo di Bakayoko su Aboukhlal. Dal dischetto Koopmeiners si fa ipnotizzare da uno strepitoso Ospina. Gattuso tenta di mischiare le carte effettuando tutte e cinque le sostituzioni. Al settantaseiesimo Mario Rui crossa al centro per Petagna, che tuttavia manda al lato da posizione propizia. Nel finale ancora il centravanti ex Spal sfiora il vantaggio, ma la sua conclusione da posizione defilata termina al lato. Finisce così il match: AZ-Napoli 1-1. Il discorso qualificazione è rimandato alla prossima settimana, in casa contro la Real Sociedad.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Giuseppe Lombardi >>




Articoli correlati



Altro da questo autore