Ottimo Napoli contro il Barcellona: è 1-1 al San Paolo

Giuseppe Lombardi

Rete di Mertens, risponde Griezmann nella ripresa. Espulso Vidal nel finale

NAPOLI - Nell'ottavo di finale d'andata di Champions League il Napoli affronta il Barcellona al San Paolo. Azzurri in campo con il 4-3-3 con Callejon e Insigne accanto a Mertens. I blaugrana rispondono con un 4-3-1-2 con Vidal alle spalle di Messi e Griezmann. Nella prima frazione di gioco Messi ci prova al nono minuto con una conclusione dalla distanza che termina alta. I partenopei si chiudono dietro la linea di centrocampo, ma i catalani non riescono mai a concludere verso la porta di Ospina.

Al 30'un ottimo Zielinski ruba palla a Firpo e scarica sul fronte opposto per Mertens, il quale apre il destro a giro e trafigge Ter Stegen sul secondo palo. Non cambia il canovaccio del match, con gli uomini di Gattuso che tentano di chiudere tutti gli spazi e al quarantaquattresimo sfiorano addirittura il raddoppio su situazione di palla inattiva, con Manolas che sfiora il palo alla sinistra del portiere avversario.

Si va così all'intervallo sul punto di 1-0. Nella ripresa Busquets entra durissimo su Mertens prendendosi l'ammonizione e costringendo il belga ad uscire dal campo: al suo posto entra Milik. Al dodicesimo minuto arriva il pareggio del Barcellona, con un'azione spettacolare che viene finalizzata impeccabilmente da Griezmann, servito da Semedo sulla destra. Subito dopo gli azzurri sprecano la chance per riportarsi in vantaggio, con Callejon che tutto solo spara addosso a Ter Stegen.

All'ottantaquattresimo Insigne si rende pericoloso sull'out mancino con una conclusione a giro che termina però al lato. Nel finale viene espulso Vidal per doppia ammonizione accumulata nel giro di pochi istanti, prima per un fallaccio su Mario Rui e poi per uno scontro fisico con lo stesso. Termina così il match dopo sei minuti di recupero: Napoli-Barcellona 1-1. Servirà l'impresa al Camp Nou.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Giuseppe Lombardi >>




Articoli correlati



Altro da questo autore