La Mariglianese sorride, bel gioco e risultato. 2-1 al San Giorgio

Antonio Credendino

Belle le reti di Gaetano e Laureto, i biancazzurri rialzano la testa.

SANT’ANASTASIA -  Le previsioni della vigilia, raccontavano di una gara difficile per la Mariglianese. Le ultime prestazioni dividevano i pensieri tra un ottimismo misurato ed un pessimismo di lunga data. Il gruppo di mr. Caruso, nelle ultime gare, lascia intravedere una manovra fluida e compattezza tra i reparti dove  i risultati non sempre riscontrano la gara, vedi Frattamaggiore.

Con il San Giorgio, invece, la gara è stata perfetta, prestazione e risultato in perfetta sintonia. Le due pregevoli realizzazioni, nei minuti iniziali dei due tempi, hanno messo gara e risultato in cassaforte. La rete subìta nei minuti di recupero, per una disattenzione difensiva, è servita anche quella a confermare ancora una volta, che le gare finiscono dopo il triplice fischio del direttore di gara.

 La Mariglianese inizia con il piede giusto, pressing alto e gioco corto con un Gaetano ispirato. Al 10’ i biancazzurri in vantaggio. Gaetano appena in area non dà riferimento agli avversari delle sue intenzioni ed opta per la conclusione con un destro a giro nell’incrocio dei pali opposto. 1-0.

Il San Giorgio non sa reagire. Al 25’ è Visone ad impegnare seriamente l’estremo locale che si salva in angolo per evitare il raddoppio. Nella ripresa la Mariglianese non cambia tono. Al 50’ il raddoppio di Laureto. L’attaccante riceve al limite e di sinistro di prima intenzione, piazza la sfera nell’angolo opposto. 2-0.

Il San Giorgio non riesce ad organizzarsi. Al 70’ Ferrara salva in angolo un diagonale dell’esterno ospite. Al 75 gli ospiti restano in dieci per l’espulsione di un difensore per intervento scomposto su Laureto. La Mariglianese in superiorità numerica non incrementa il punteggio. Nei minuti di recupero, l’attaccante del San Giorgio approfitta di una ingenuità difensiva per accorciare le distanze con un diagonale preciso dalla destra. 2-1.  Neanche il tempo di piazzare la sfera a centrocampo ed il DdG archivia una importante vittoria casalinga per la Mariglianese, che di “casalinga” è solo sul calendario, di fatto è ancora una volta in “trasferta”.

Nella Foto: La rete di Gaetano (foto di Marco Credendino)

Mariglianese: Ferrara, Sena, Falco, Valletta (65’ Paradiso), Schioppa, Pastore, Liguoro (90’ Cozzolino), Colucci (70’ Altea), Laureto (77’ Pirozzi), Gaetano (87’ Ritieni), Visone. All. Caruso

San Giorgio: Di Biase, Viscovo, Pappalardo, Gala, Orientale, Madonna, Minicone, Borrelli, Spilabotte, Moccia, Muro. All. Ignudi

Arbitro: Pagliarulo di Ariano Irpino

Assistenti: Avena di Battipaglia e Chianese di Napoli

Reti: 10’ Gaetano, 50’ Laureto, 92’ Spilabotte

Espulsi: Viscovo (SG)

Ammoniti: Colucci, Ferrara (MA), Minicone, Gala (SG)

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Antonio Credendino >>




Articoli correlati



Altro da questo autore