Rafael: vado via , ma portero ' sempre Napoli nel cuore

Giuseppe Lombardi

Il portiere brasiliano, protagonista della vittoria in Supercoppa italiana, dice addio al Napoli

"Vado via, ma porterò per sempre Napoli nel cuore". Rafael Cabral saluta il Napoli ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli

 "Ho vissuto 5 anni meravigliosi soprattutto sotto il profilo umano in questa città. Ho conosciuto grandi allenatori, persone speciali ed una tifoseria eccezionale.Ringrazio la società per avermi dato questa fantastica opportunità di giocare in una piazza così calda e straordinaria.

Avrò sempre dentro la finale di Doha, quando ci penso ho ancora la pelle d'oca. Fu una notte indimenticabile. Quando parai il rigore a Chiellini e Padoin ho provato una emozione che ho ancora nel cuore".

"E' arrivato il momento di cambiare, spero di restare in Italia, ma ovunque andrò porterò con me i ricordi di questi anni. Voglio dire grazie al Club e a tutto lo staff medico per avermi aiutato tantissimo anche umanamente dopo il brutto infortunio al ginocchio e per avermi rinnovato la fiducia. Avrei voluto lasciare vincendo lo scudetto.

Peccato perchè credo che lo avremmo meritato. Ma sono certo che questo gruppo lo vincerà in futuro. Sarò sempre vicino ai miei compagni che sono principalmente degli amici e ragazzi splendidi. Ringrazio Dio per avermi dato la gioia di questa esperienza a Napoli. Vado via con la felicità nel cuore e con l'amore immenso che mi ha regalato questa città".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Giuseppe Lombardi >>




Articoli correlati



Altro da questo autore



MM_Mariano
test 300x250
In Evidenza
test 300x250