A Saviano tutto pronto per il Campionato

Antonio Iannucci

SAVIANO -  Sabato 30 Settembre l’ASC D Saviano si è presentato ed ha salutato tutti i suoi sostenitori al Peppino Pierro in una gara amichevole che ha visto vittima sacrificale il Real San Felice.

 Purtroppo dopo la scorsa stagione trionfale di II categoria ed un estate a comporre una rosa all’altezza di primeggiare anche in I Categoria, gli uomini di mister Rainone si trovano di nuovo a dover giocare su un terreno di gioco del tutto non all’altezza di una società che sta nutrendo un folle progetto, ma che in tale progetto si gongola e si rigenera giorno dopo giorno.

 

I verde-nero, in tenuta bianca per l’occasione, stendono con un perentorio 5-1 gli ospiti che riescono a tenere il campo nei soli primi 10 minuti gioco, poi, l’organizzazione tattica dei lupi prende il sopravvento ed è solo un caso se la prima frazione si chiude sul misero risultato di 1-0 grazie alla rete messa a segno su rigore da Nappi.

 

La seconda frazione si apre con una pregevole conclusione dalla trequarti a scavalcare l’estremo ospite dello stesso Nappi, poi un autorete porta a 3 lo score e successivamente Rodas, subentrato a Nappi a firmare la sua doppietta personale con un gol in contropiede ed una esecuzione magistrale da fermo.

 

Ieri si è svolto il sorteggio dei gironi e quindi del calendario che ha posizionato il Saviano nel girone partenopeo insieme al AC S.Antonio Abate, il San Sebastiano FC, il Deportivo Doria, l’Agerola,il Pro Sangiorgio Soccer, il Real San Gennarello, il Sant’Agnello Promotion, il Per San Marzano, il Santa Maria la Carità, il Casavatore Calcio, il S. Vincenzo Unitis, primo ospite della compagine nero verde Domenica mattina al Peppino Pierro, il Summa Rionale Trieste, il Massalubrense, la Torrese, l’Athletic Poggiomarino e la Virtus Afragola Soccer.

A prima visto, il cammino dei Lupi sarà tutt’altro che semplice in questo girone visto il blasone e la forza di alcuni avversario, ma la rosa del presidente De Falco è consapevole delle proprie potenzialità e lancia la sfida a tutte le altre per il raggiungimento dell’obiettivo finale.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net



Articoli correlati



Altro da questo autore



Fratelli Pentella
test 300x250
In Evidenza
test 300x250