CERIMONIA DI PREMIAZIONE IV EDIZIONE DEL PREMIO "MARILIANUM"

Redazione

Nel pomeriggio di sabato 10 settembre 2005, ospiti del Palazzo Comunale di Marigliano, gli Artisti partecipanti alla IV edizione del Premio "Marilianum" sono stati ricevuti dagli organizzatori e dai componenti la giuria esaminatrice delle opere a concorso. La poetessa Maria Estella Cartoni , nelle vesti di presentatrice, ed il poeta Vincenzo Cerasuolo, presidente dell'Associazione, hanno salutato i presenti ringraziandoli del consenso accordato al Premio.
Il Presidente ha sottolineato l'impegno con cui gli organizzatori hanno soddisfatto le aspettative degli Artisti partecipanti senza chiedere né ricevere aiuto alcuno pur ruotando intorno alla cerimonia una presenza politica per la casuale coincidenza delle date degli eventi.
Il momento squisitamente culturale della cerimonia è stato affidato alla Madrina, poetessa Maria Pia De Martino, che ha calamitato l'attenzione dei presenti con la lettura di un breve, ma intenso ed esaustivo saggio sul significato della Poesia.
Ben quattro le sezioni in cui si è articolato il Concorso destinato agli adulti, Per la Sezione Poesia in Lingua risultano classificati ai primi tre posti i poeti: Nadia Angelini con la lirica "Ieri e oggi"; Emilia Fragomeni con la lirica "Per chi suonate,stasera? ; Pietro Catalano con la lirica "Ogni attimo è per sempre".
Motivazioni a cura del presidente di giuria Anna Bruno
Per la Sezione Poesia in vernacolo si sono classificati ai primi tre posti i poeti: Gerardo Altobelli ,con la lirica "Ll'uocchie d' 'a fantasia"; Riccardo Di Pasquale, con la lirica "Vecchiu trenu" ; Salvatore Masullo con la lirica "A storia 'e nu scugnizzo".
Motivazioni a cura del poeta Gianni Ianuale
Per la Sezione Narrativa i primi tre premi sono stati conferiti agli scrittori: Maria Collinvitti per il racconto "Un amico particolare"; Luigi Leone ,per il racconto "Omar"; Mina La Prova per il racconto "Rinata".
Motivazioni a cura del poeta Giuseppe Vetromile. Le poesie sono state declamate in modo encomiabile dalla presentatrice che ha riscosso un suo personale successo. Oltre che ai vincitori, sono stati consegnati premi ed attestati anche a numerosi partecipanti meritevoli di menzione d'onore.
Per la SEZIONE ARTISTICA sono risultati vincitori gli artisti: Carla Sautto Malfatto con l'opera "La rivolta della Natura"; Rosita Russo con l'opera "San Matteo"; Gerardo Mastrocinque con l'opera "Profumo di donna".
Ampi spazi sono stati riservati all'esposizione delle opere degli Artisti che hanno potuto non solo far constatare la validità della loro produzione, ma anche interagire con il pubblico che ha affollato la mostra.
Di grande presa sul pubblico presente sono stati gli interventi musicali del giovane laureando Antonio Marotta che con la sua chitarra classica ha sparso note a pioggia catturando intensi momenti d'ascolto.
Premi Speciali della Presidenza sono stati consegnati ad autorevoli personalità del mondo culturale: ai poeti Pasquale Francischetti, Ciro Carfora e Claudio Perillo. Tra gli ospiti,la poetessa Tina Piccolo. Premo Speciale per il giornalismo a Loredana Monda ; per la pittura a Santa Capasso. Il Premio alla carriera è stato attribuito al poeta Ciro Ardito tra il plauso dei presenti che gli hanno dimostrato stima ed affetto. Un PREMIO SPECIALE offerto dall'Associazione Napoli Cultural Classic di Nola è stato assegnato da Anna Bruno, quale consigliere dell'Associazione per la scrittura, al poeta Rolando Tani di San Giovanni Valdarno-Arezzo La cerimonia si è conclusa con la consegna di pregevoli oggetti artistici a quanti ne hanno permesso la perfetta riuscita. SEZIONE RAGAZZI Domenica 11 settembre: numerosi i ragazzi intervenuti alla cerimonia presentata dalla sempre disponibile poetessa Maria Estella Cartoni che con garbo e simpatia ha messo a loro agio i giovani ed emozionati partecipanti.
All'intervento del presidente Vincenzo Cerasuolo ha fatto seguito una breve introduzione della poetessa Anna Bruno che ha esortato i ragazzi a coltivare la passione per la poesia ed ha suggerito a genitori ed insegnanti di affiancarli e gratificarli, riconoscendo la potenziale capacità che è in ognuno di loro.
Per la Scuola Media Superiore si sono classificati ai primi tre posti rispettivamente le poetesse : Anastasia Bullo con la poesia "La pace dentro al cuore"; Linda Barbieri Vita con la poesia "Un pozzo d'acqua vedevo lontano"; Aurora De Luca con la poesia "L'acino maturo".
Per la Scuola Media inferiore si sono classificati ai primi posti gli alunni della Scuola Media Statale "Alighieri-Pacinotti"di Marigliano: Salvatore Silvestrino con la poesia "Cercami"; il gruppo composto da Serena Napoletano, Caliendo Cecilia ed Ardolino Enza per il racconto"L'unione fa la forza"; Dario Alise con la poesia "Solidarietà".
Per la Scuola Elementare si son fatti onore gli alunni del Circolo di Caserta, via Cilea, classificando ben tre di loro ai primi posti: 1° premio ad Arianna Vastano con il racconto "L'onda maledetta"; 2° premio ex aequo a Marco Esposito con il racconto "Ice lupo dei ghiacci" ; 3° premio a Federica Santonastaso con il racconto "La puzzola coraggiosa". Melany Soletti del Circolo di San Gennaro Vesuviano,plesso Giuliani,con il racconto "Nel portone di Carmine" si è classificata ex aequo al II posto.
Consegnati i premi e gli attestati di partecipazione ai giovani autori presenti, la cerimonia si è avviata alla conclusione tra saluti ed auguri di un prospero futuro per l'Arte e quanti la onorano .
Il Presidente di Giuria
Anna Bruno

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore