Mariglianella, Amministrazione scolastica e comunale unite accolgono le prime classi delle elementari del Carducci

Nicola Riccio

MARIGLIANELLA - Genitori ed alunni, bambini e bambine hanno trovato ad attenderli all’ingresso della Scuola Elementare di Via Materdomini, il Dirigente Scolastico, Arch. Roberto Valentini ed il Sindaco, Felice Di Maiolo, affiancato dalla Consigliera Comunale, Pina Sodano, Delegata alla Scuola. Era presente anche il Dott. Vincenzo Esposito, Presidente del Consiglio Comunale, genitore di una delle alunne della Scuola Primaria.

Anche quest’anno a Mariglianella presso la storica Scuola Elementare dell’Istituto Comprensivo Statale “Giosuè Carducci”, è stata svolta la “Festa dell’Accoglienza”, promossa dall’Amministrazione Comunale guidata dal Sindaco Felice Di Maiolo.

Alla presenza dell’intero corpo docenti e quelli appartenenti al personale ATA, è l’attività di animazione offerta dall’Amministrazione Comunale di Mariglianella.

Queste le parole del Primo Cittadino, Felice Di Maiolo: “Abbiamo concluso il precedente anno scolastico salutando la valida Preside, Giovanna Zarra, nostra concittadina, andata in pensione ed oggi riapriamo le scuole con un nuovo Dirigente Scolastico, l’Architetto Roberto Valentini, che saluto e accolgo nella nostra Comunità sapendo che è una persona straordinaria, conosciuta in questi giorni ed a conferma di quanto mi è stato già anticipato da colleghi sindaci in quanto ottimo dirigente presso le scuole dove ha già operato proficuamente. L’accoglienza la facciamo, Amministrazione Comunale e Scuola insieme, per sottolineare l’importanza di questa istituzione nella sua missione educativa e nella consapevolezza di trovarci al cospetto di genitori esigenti per cui, come abbiamo sempre fatto, rinnoviamo anche quest’anno il nostro impegno, insieme al nuovo preside, al valoroso corpo docenti e alla sensibile e capace Consigliera Comunale, Pina Sodano, promotrice di questa Festa dell’Accoglienza. Siamo particolarmente attenti al mondo della scuola che riteniamo essere la porta principale del successo nella vita verso la continuazione degli studi, l’approccio al lavoro, lo svolgimento di una professione, l’espletamento di attività creative e produttive. E per questo -ha concluso il Sindaco Felice Di Maiolo- facciamo in nostri migliori auguri ai bambini e alle bambine che oggi iniziano la loro vita scolastica. Buon lavoro al preside, al corpo docente e al personale ATA”. 

Il Dirigente Scolastico, l’Architetto Roberto Valentini, ha raccontato l’illuminante aneddoto riguardante Benedetto Croce (1866-1952), filosofo e Ministro della Pubblica Istruzione (1920-1921) e Senatore (1910-1946) del Regno d’Italia, il quale “quando passava davanti ad una scuola si toglieva il cappello in omaggio a ciò che la scuola rappresenta. Nei nostri piccoli paesi, la scuola è un punto di riferimento e passandoci davanti pensiamo a noi, ai nostri familiari e alle generazioni che ci hanno preceduto. Faccio mie -ha concluso Dirigente Scolastico Valentini- le parole del Sindaco Di Maiolo e mi fa molto piacere contribuire a questa Comunità Educante fatta dalla scuola, dall’Amministrazione Comunale e dai genitori dei quali accoglieremo consigli e suggerimenti”.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Nicola Riccio >>




Articoli correlati



Altro da questo autore



Fratelli Pentella
test 300x250
In Evidenza
test 300x250