Valeria Parrella a Marigliano per Erranze Letterarie

Redazione

La scrittrice napoletana sbarca in provincia per un reading di “Troppa importanza all’amore”

MARIGLIANO - Sabato 8 luglio, a partire dalle ore 20, avrà luogo presso il “Britannia Risto-Pub” di Marigliano  un incontro performativo che vedrà protagonista Valeria Parrella, nota scrittrice partenopea, autrice di romanzi e raccolte di racconti premiati con alcuni dei riconoscimenti più importanti: dal Premio Campiello (per Mosca più balena del 2003) al Renato Fucini (Per grazia ricevuta, una raccolta che le ha permesso di arrivare tra i cinque finalisti del Premio Strega nello stesso anno, il 2005).

Un altro momento rilevante della sua carriera è stato il biennio 2008/2009, quando la scrittrice ha pubblicato il suo primo romanzo, intitolato Lo spazio bianco, pluripremiato e da cui è stato successivamente tratto un film omonimo, diretto da Francesca Comencini, interpretato da Margherita Buy e presentato alla 66ª Mostra del Cinema di Venezia.

La serata rientra nel programma di “Erranze Letterarie”, rassegna promossa dall’Associazione Oltremarigliano che consiste in una serie di reading atti ad approfondire il rapporto osmotico tra autori e città di riferimento, in quello che è un continuo errare alla ricerca di stimoli creativi e storie da raccontare. La città di Valeria Parrella è Napoli, anche se lei nasce a Torre del Greco: Napoli che richiama un racconto quasi sempre dolente di se stessa, eppure vivace, dinamico, coloratissimo. La Parrella scrive di donne che cercano quello che a loro manca, proprio come ha fatto lei quando ha iniziato a scrivere: colmare un vuoto, contaminare la propria esperienza di vita, infine trasformarsi, perché no.

In occasione della serata Valeria Parrella offrirà alla platea una serie di letture tratte da Troppa importanza all’amore, raccolta di racconti del 2015, edita da Einaudi: otto racconti d'amore e non soltanto, otto storie umane sul trovarsi, sul perdersi e il lasciarsi andare. A completare l’incanto della serata contribuirà anche Ilaria Capalbo, musicista napoletana di grande raffinatezza che alternerà alla lettura dei brani alcuni momenti musicali con l’amato contrabbasso. Una perfetta occasione per gustare in anticipo le sonorità che caratterizzeranno la città una settimana dopo, con la nuova edizione dell’evento Marigliano in Jazz.

Grazie a la Feltrinelli sarà anche possibile soffermarsi presso la postazione dedicata ai libri dell'autrice, che avrà modo di interagire con gli interessati in una sorta di instore all'aperto.

L’appuntamento è per sabato 8 luglio, in piazza Castello: uno scorcio impreziosito dalla presenza del Castello Ducale che rende particolarmente suggestiva quella porzione di centro storico.Letteratura, cultura e bellezza per un evento da non perdere.

 

Segui Oltremarigliano su Facebook 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net



Articoli correlati



Altro da questo autore



Viaggi Lucio
test 300x250
In Evidenza
test 300x250