Lauro, domenica 16 marzo verrà presentato il 17mo n. di “Agorà” al castello Lancellotti

Mariateresa Buonfiglio

La “Pro Lauro” presenta nella splendida Sala d’Armi del castello Lancellotti l’atteso n° 17/2013 della Rivista “Agorà”.

Domenica 16 marzo 2014 con inizio alle ore 17.00 presso il Castello Lancellotti, nella suggestiva cornice della Sala d’Armi del Castello Lancellotti di Lauro, l’Associazione “Pro Lauro” presenta il 17mo numero della rivista “Agorà” interamente dedicato al Vallo di Lauro, rivista il cui obiettivo si conferma quello di promuovere e valorizzare il patrimonio paesaggistico, storico, monumentale, gastronomico e culturale di una vasta area della Bassa Irpinia dalle grandi e spesso inespresse potenzialità.
La rivista verrà presentata dall’avv. Pasquale Colucci, presidente della Associazione “Pro Lauro”; seguiranno gli interventi degli autori degli articoli.

Autori e contributi proposti nel 17mo numero della rivista Agorà

Pur nella consueta ricchezza e varietà dei contributi pubblicati, non mancherà quest'anno l'elemento di novità rappresentato da una veste parzialmente diversa del volume, in relazione anche alla realizzata "stampa on demand" della rivista cui è possibile accedere dal sito ilmiolibro.it .
Il Numero 17/2013 della Rivista culturale “Agorà” contiene articoli di carattere scientifico relativi a ricerche storiche ed artistiche portate avanti nel Vallo di Lauro da studiosi locali e non.
A firmare i contributi di questo numero sono stati Francesco Barra, Tadeusz Fitych, Tatiana Krasilnikova, Anna Bonavita, Antonia Soplietro, Nicola Castaldo, Domenico Capolongo, Giuseppe Buonfiglio, Chiara Siniscalchi, Giuseppe Scafuro, Adua Del Genio, Pasquale Moschiano, Michele Scafuro.
La rivista si apre con l’editoriale dell’avv. Pasquale Colucci e si chiude con un sintetico ma esaustivo consuntivo, firmato ancora dall’avv. Pasquale Colucci, sul 2013, “un altro anno di attività”.
Di seguito i contributi culturali proposti nel numero 17/2013 della rivista Agorà:
Francesco Barrà: Il Vallo di Lauro dopo il 1799;
Tadeusz Fitych: Il Vescovo Giovan Battista Lancellotti;
Tatiana Krasilnikova: I progetti nel gusto neomedioevale: la costruzione delle torri.
Anna Bonavita:
Antonia Soplietro e Nicola Castaldo: La “Croce di marmo” di Cimitile e note di topografia urbana antica da un volume dell’Archivio Capitolare di Nola;
Domenico Capolongo: Evoluzione storica delle autonomie locali nel Territorio Nolano;
Giuseppe Buonfiglio: La “Guerra dei Santi”: una amara pagina di storia del vallo di Lauro, ancora tutta da chiarire;
Chiara Siniscalchi: Il culto e le reliquie di san Sebastiano a Lauro;
Giuseppe Scafuro: alla riscoperta delle nostre radici: la chiesa della SS. Annunziata di Fontenovella;
Adua Del Genio: Mandria di Chivasso e Lauro. Due realtà unite da un amore comune: l’arte naive;
Pasquale Moschiano: I Pignatelli
Pasquale Moschiano: Castello in fiamma.


 

 

  

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di >>




Articoli correlati



Altro da questo autore



Lombardi Immobiliare
test 300x250
In Evidenza
test 300x250