Napoli, Museo Archeologico Nazionale di Napoli: Memorie di Pietra.

Redazione

Un'esposizione fotografica che racconterà il patrimonio archeologico di tre comuni campani: Castelvenere, Teano, Avella.

NAPOLI - Dal 9 Dicembre 2017 al 9 Febbraio 2018, presso il Museo Archeologico Nazionale di Napoli,  si svolgerà la mostra "Memorie di pietra,  un'esposizione fotografica che racconterà il patrimonio archeologico di tre comuni campani: Castelvenere, Teano, Avella.

 

Le fotografie sono state realizzate da Mautone Pio Valerio, un alunno dell'indirizzo artistico del quinto anno del Liceo Cristoforo Colombo di Marigliano. La mostra è stata organizzata dall'Associazione "Animum Debes Mutarae".

L ’incontro, moderato dalla storica dell'arte Alessandra Paudice, prevede gli interventi di Paolo Giulierini, direttore del Museo Archeologico Nazionale di Napoli,  Domenico Biancardi, sindaco di Avella,  Antonio Larizza, presidente della Fondazione Avella città d’arte,  Mario Scetta, sindaco di Castelvenere, Mario Moccia, vicesindaco di Castelvenere,  Nicola Di Benedetto, sindaco di Teano,  Gemma Tizzano, assessore al Turismo di Teano e di Marco Ugliano, dirigente scolastico dell’ITES F  Galiani di Napoli.

L'esposizione fotografica sarà allestita nella Sala del Doriforo, e sarà possibile visitarla ogni giorno, escluso il martedì, dalle ore 9:00 alle 19:30.

 La conferenza inaugurale si terrà il 9 Dicembre, presso il Salone della Meridiana, dalle ore 10:00. L’incontro  terminerà alle ore 12:30 con un buffet.

 Per informazioni contattare via Facebook: Valerio Mautone o l'Associazione Animum Debes Mutarae.

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net



Articoli correlati



Altro da questo autore



Fratelli Pentella
test 300x250
In Evidenza
test 300x250