Marigliano, il 5 dicembre 1982 moriva Gaetano Napolitano: il Sindaco

Redazione

Il ricordo. --- FOTO ---

MARIGLIANO - Il 5 dicembre 1982 moriva Getano Napolitano,  il Sindaco. Nessuno, forse, più di lui è stato capace di legare il suo nome alla carica di Sindaco. Due entità che quasi sempre sono disgiunte, perché la figura dell'amministratore quasi mai si identifica con l'uomo. Ma Gaetano Napolitano era riuscito ad unire queste due realtà in una simbiosi continua.

Uomo di parte certamente, (fu uno dei maggiori dirigenti della Democrazia Cristiana) ma mai settario, stimato ed avversato, ma riconosciuto da tutti quale Sindaco della città; capace di rapportarsi con gli ambienti più popolari, e nello stesso tempo con le alte gerarchie politiche e religiose.

Due lauree, un concorso in magistratura, dirigente nazionale della pallacanestro, scelse l'insegnamento prima nella scuola avviamento e successivamente nella scuola media riformata, per meglio dedicarsi all'impegno sportivo e politico.

Il giorno del suo funerale si fermò un'intera città, giunsero numerose persone da fuori, molte le autorità presenti, ma protagonista era la gente comune che aveva voluto salutare ancora una volta "il proprio SINDACO".

Francesco Annunziata

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>


Galleria



Articoli correlati



Altro da questo autore