Ottavo decesso a Somma Vesuviana per Covid

Redazione

Ottavo decesso a Somma Vesuviana per Covid, purtroppo si tratta di una persona anziana che aveva 79 anni. L’intera comunità si unisce al dolore della famiglia”. Lo ha annunciato Salvatore Di Sarno, sindaco di Somma Vesuviaa

“Questa mattina alle ore 6 e 30 – ha proseguito Di Sarno – abbiamo iniziato le operazioni di sanificazione della città partendo dalla piazza centrale per poi proseguire nei vicoli del Borgo del Casamale, lungo le strade principali, le masserie, le zone periferiche di Somma Vesuviana. Parliamo di un territorio esteso, grande ben 32 Km quadrati.

Abbiamo utilizzato 3 mezzi di cui una cisterna grande del Servizio di Igiene  Urbana del Comune e due cisterne piccole della Protezione Civile per sanificare i vicoli, le stradine, le masserie. Si tratta di un’operazione molto importante in una città dove abbiamo adottato misure molto restrittive come obbligo della sanificazione settimanale per tutti gli esercenti, chiusura di scuole, cimitero e circoli. Dalle 24, come il resto della Campania, siamo zona rossa e dunque ricordo a tutti i cittadini che non possiamo uscire di casa.

Possiamo uscire solo ed esclusivamente per motivi di comprovata necessità.  In questo momento a Somma Vesuviana abbiamo 778 positivi attivi. Abbiamo istituito un servizio di assistenza sanitaria con Ambulanza, autista, medico, infermieri, solo ed esclusivamente per cittadini sommesi positivi al Coronavirus. Si può chiamare gratuitamente al numero verde 800 -261.487, dalle ore 12 alle ore 24 ogni giorno”.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore



ASM G. Menichini
test 300x250
In Evidenza
test 300x250