Nola, petizione del Lions Club: vogliamo un impianto di radioterapia oncologica .

Redazione

Petizione su change.org

NOLA - Bellissima iniziativa del  Lions Club Nola “ Giordano Bruno”. I Lions hanno avviato una petizione su Change.org, dove hanno pubblicato una lettera  che sarà inviata al presidente della Regione Campania Vincenzo de Luca, al direttore generale ASL Na3 sud Antonietta Costantini, alla direzione generale per la tutela della salute regione Campania Antonio Postiglione, al presidente del Consiglio Regionale Campania Rosa D’Amelio e al sindaco della città di Nola Geremia Biancardi,  in cui chiedono un  impianto di radioterapia oncologica nell’ospedale Santa Maria della Pietà di Nola . Nel momento in cui scriviamo la petizione è stata firmata da 5074 persone. 

“VOGLIAMO CHE I MALATI ONCOLOGICI DELL’ASL NA3 SUD VENGANO CURATI COME TUTTI GLI ALTRI!

Il malato oncologico ha bisogno di molte attenzioni ed in tempi brevi. Purtroppo non è quello che accade nella ASL NA3 sud, l’unica in tutta la Campania a non poter curare con le tecniche radioterapiche i propri pazienti!

Benché la stessa Regione Campania abbia più volte evidenziato la necessità di ben 7 (sette) impianti di radioterapia oncologica nell’Asl NA3 sud , quest’area – che comprende il “triangolo della morte” e la “terra dei fuochi” – allo stato attuale non ne ha NESSUNO.

 

Il Lions Club Nola “Giordano Bruno” è da tempo promotore di iniziative di sensibilizzazione sul tema e ha richiesto, insieme a ben 40 Sindaci dell’Agro Nolano, che le forze politiche regionali, incluso il Presidente della Regione, si attivino affinché l’Ospedale Santa Maria della Pietà, a Nola, venga dotato di un impianto di radioterapia oncologica quanto prima!”.

Lions Club Nola

 

Firma anche tu

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore