Pomigliano, centro pet-therapy : parte la raccolta fondi dell’Associazione Centuria Ets.

Nicola Riccio

POMIGLIANO - “ Centuria è nata per aiutare il prossimo, vorremmo fare di questo centro il fiore all’occhiello del sud Italia su queste tematiche. Il progetto è certamente ambizioso ed oneroso, ma sentiamo la necessità di farlo. Soprattutto per gli ipovedenti le liste di attesa per ottenere un cane guida sono molto lunghe, ed inoltre questi centri si trovano dislocati prevalentemente nel nord Italia! Dobbiamo farlo qui da noi! Abbiamo individuato le professionalità che ci serviranno, e le associazioni che collaboreranno, ora dobbiamo iniziare la parte più complicata: la raccolta fondi!”

Questo il commento del Presidente sanvitalianese Stefano Masi dell’Associazione di Promozione sociale Centuria Ets che, attraverso una raccolta fondi, ha l’obiettivo di fondare un centro per la pet-therapy e l’allevamento e addestramento di cani guida per ipovedenti, e per la protezione civile.

“Il progetto,- continua il Presidente -  per ora prevede solo aiuti volontari di privati o di sponsor pubblicitari, più piccole attività dell’Associazione stessa, non godiamo di fondi pubblici, ne regionali ne statali e nemmeno europei, ma siamo ambiziosi!!! Vogliamo dare un aiuto concreto a chi soffre ed a chi è in difficoltà.

“Il centro nascerà – chiude il Presidente - in provincia di Napoli, stiamo individuando il terreno, e non è semplice, abbiamo bisogno di almeno 10000 mq, possibilmente già con qualche costruzione all’interno. Le attività principali saranno gratuite. I cani guida saranno affidati gratuitamente a chi ne farà richiesta.”

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Nicola Riccio >>




Articoli correlati



Altro da questo autore



l'Oceano Superstore300x600
test 300x250
In Evidenza
test 300x250