Governo: il presidente del Consiglio Mario Draghi ha accettato l'incarico e proposto la nomina dei ministri

Paolo Isa

"Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha ricevuto questa sera al Palazzo del Quirinale il professor Mario Draghi il quale ha accettato l'incarico di formare il governo.

Il professor Draghi ha accettato l'incarico e ha presentato al presidente della Repubblica le proposte relative alla nomina dei ministri, ai sensi dell'articolo 92 della Costituzione", ha spiegato il segretario generale del Quirinale Ugo Zampetti.

 

 La comunicazione ufficiale ai leader politici è arrivata solo poco prima della salita al Quirinale. Ecco tutti i nomi.

Luigi Di Maio (M5S) agli Esteri

Luciana Lamorgese (tecnica) all'Interno

Marta Cartabia (tecnica) alla Giustizia

Daniele Franco (tecnico) all'Economia

Lorenzo Guerini (Pd) alla Difesa

Giancarlo Giorgetti (Lega) allo Sviluppo economico

Stefano Patuanelli (M5S) all'Agricoltura

Roberto Cingolani (tecnico) alla Transizione ecologica

Dario Franceschini (Pd) alla Cultura

Roberto Speranza (Leu) alla Salute

Enrico Giovannini (tecnico) alle Infrastrutture

Andrea Orlando (Pd) al Lavoro

Patrizio Bianchi (tecnico) all'Istruzione

Cristina Messa (tecnico) all'Università

Federico D'Incà (M5S) ai Rapporti con il Parlamento

Vittorio Colao (tecnico) all'Innovazione tecnologica

Renato Brunetta (Forza Italia) Pubblica amministrazione

Mariastella Gelmini (Forza Italia) agli Affari regionali

Mara Carfagna (Forza Italia) al Sud

Elena Bonetti (Italia Viva) alle Pari opportunità

Erika Stefani (Lega) alle Disabilità

Fabiana Dadone (M5S) alle Politiche giovanili

Massimo Garavaglia (Lega) al Turismo

Sottosegretario alla presidenza del Consiglio Roberto Garofoli (tecnico).

 

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Paolo Isa >>




Articoli correlati



Altro da questo autore



MM_Mariano
test 300x250
In Evidenza
test 300x250