Bonus deputati, Paolo Russo (FI): fuori i nomi. Petizione a Conte e Fico

Redazione

“Con apposita norma il Governo autorizzi subito l’Inps a rendere noti i nomi dei deputati che hanno chiesto il bonus Covid di 600 euro”: è quanto chiede il parlamentare Paolo Russo, responsabile nazionale del dipartimento Sud di Forza Italia che ha lanciato una petizione su change.org

 “I cittadini italiani hanno diritto di sapere chi, pur non avendone bisogno, ha cercato di approfittare di un sostegno economico riservato a quanti tra autonomi e liberi professionisti sono stati veramente messi in grande difficoltà dalla crisi determinata dal lockdown. L’emergenza Covid 19  - è scritto nella petizione - ha piegato centinaia di migliaia di imprese, di famiglie e di lavoratori mettendo a rischio la stessa tenuta sociale ed a poco son servite le scarse risorse che il governo ha tardivamente reso disponibili”.

“Per questo – ha aggiunto Russo -  il fatto che cinque parlamentari non abbiano sentito l’alto richiamo all’etica dei comportamenti addirittura richiedendo il contributo economico, senza timore dell’ imbarazzo o peggio della gogna, la dice lunga sul livello raggiunto in quanto a modelli culturali e di servizio civico”.

“Coprire un comportamento inopportuno ed eticamente scorretto getta un’ombra sinistra sulle istituzioni e scredita un’intera classe politica che, al contrario, ha il dovere morale di condannare con fermezza condotte spregiudicate, non rispettose del ruolo che si ricopre e del mandato fiduciario ricevuto attraverso le elezioni dai cittadini”, ha concluso il deputato.

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore