Regi Lagni, progetto di riqualificazione alvei

Redazione

Barbato (Sindaco Camposano): "Stop inondazioni. Al posto dei detriti aree per lo sport".

CAMPOSANO - "Recuperare i Regi Lagni significa riqualificare l'ambiente e migliorare la qualità di vita dei cittadini. Gli alvei erano diventati discariche a cielo aperto. Con l'intervento della Regione Campania si è cominciato a dare una vera ripulita già da tempo e si procederà ora con l'attuazione di un progetto complessivo di riqualificazione dei Regi Lagni Borbonici che tornano alla loro importanza di opere idrauliche.

Non avremo più detriti e inondazioni. Al loro posto aree per lo sport. Ricostruiremo percorsi ecologici lungo le sponde: una zona verde dove fare jogging e attività all'aria aperta", così il Sindaco di Camposano, Francesco Barbato, ha commentato il progetto di manutenzione straordinaria per il recupero del sistema idraulico costituito dai lagni Quindici, Gaudio ed Avella, presentato questa mattina all'Agenzia di Sviluppo Nolano alla presenza del vicepresidente della Giunta Regionale, Fulvio Bonavitacola. COMUNICATO

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore



Felice Di Maiolo 2020
test 300x250
In Evidenza
test 300x250