Emergenza rifiuti a Marigliano, Molaro : l' Ato Napoli 3 prenda una posizione Chiara!

Redazione

MARIGLIANO - Sebastiano Molaro,consigliere comunale di maggioranza di Marigliano, come esponente della lista cambia con Noi e membro del Consiglio di Amministrazione dell'Eda Napoli 3 chiama in trincea il presidente dell' Ato Napoli 3 Andrea Manzi.

 In merito alla questione riguardante la possibilità che la Città di Marigliano possa essere nuovamente individuata come sito di stoccaggio temporaneo di rifiuti, a  seguito del fermo, per manutenzione, del Termovalorizzatore di Acerra, il Consigliere comunale Sebastiano Molaro in linea con l'intera Amministrazione cittadina, invita il Presidente dell'ATO Napoli 3, Andrea Manzi, a prendere una posizione chiara e nitida contro questa sciagurata decisione.

 Anche se l'individuazione dei siti di stoccaggio rientra nelle competenze della SAPNA S.p.a., su delega della Regione Campania, l'Ente D'Ambito ha il dovere istituzionale di assumere una posizione chiara, di netto rifiuto, rispetto alla possibilità che l'area nolana, già profondamente e notoriamente martoriata dal punto di vista ambientale, possa diventare sede di un ennesimo centro  di stoccaggio di rifiuti .

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore



MM_Mariano
test 300x250
In Evidenza
test 300x250