Mariglianella rende omaggio alla memoria delle vittime delle Foibe: ecco il manifesto nel Giorno del Ricordo

Nicola Riccio

MARIGLIANELLA –  L’Amministrazione Comunale di Mariglianella ha fatto affiggere un manifesto a firma del Sindaco Di Maiolo e del Presidente del Consiglio Comunale Esposito, per il “Giorno del Ricordo”, in seguito alla ricezione della segnalazione effettuata dal Prefetto di Napoli, Dott.ssa Carmela Pagano.

Questo il è testo destinato alla comunicazione pubblica istituzionale:

GIORNO DEL RICORDO : 10 Febbraio 2019

In Italia, con la legge n. 92 del 30 marzo 2004, il Parlamento istituiva questa nuova solennità civile: «La Repubblica riconosce il 10 febbraio quale “Giorno del Ricordo” al fine di conservare e rinnovare la memoria della tragedia degli italiani e di tutte le vittime delle foibe, dell'esodo dalle loro terre degli istriani, fiumani e dalmati nel secondo dopoguerra e della più complessa vicenda del confine orientale».

Per l’elevato valore civile e morale di tale ricorrenza, assicuriamo il nostro impegno a custodire e diffondere, soprattutto tra i giovani, la memoria di quei tragici eventi.

Furono tanti i cittadini che vennero soppressi nelle foibe ed altri che furono obbligati nell’esodo dalle loro terre di origine.

L’Amministrazione Comunale e l’intera Comunità di Mariglianella rendono omaggio alla memoria delle vittime di tanta violenza che ha segnato il secondo dopoguerra con l’auspicio che essa non si ripeta mai più.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Nicola Riccio >>




Articoli correlati



Altro da questo autore



l'Oceano Superstore300x600
test 300x250
In Evidenza
test 300x250