San Vitaliano, Comunali: Raimo senza competitor

Redazione

SAN VITALIANO -  Non c’è competizione elettorale a San Vitaliano. L’unico candidato a sindaco è  Pasquale Raimo, esponente del Pd. Il dopo Antonio Falcone si profila senza competitor.

Il primo cittadino uscente sul finire del proprio mandato peraltro ha sottolineato che preferiva uscire dalla scena amministrativa. Il che significa che Falcone non farà la campagna elettorale per nessuno e che resterà in disparte.

Ciò però non significa che uscirà dalla scena politica  Con Pasquale Raimo si candida Licia Ferrante, in passato vicina a Rifondazione Comunista. Chi si aspettava la lista del M5S è rimasto deluso: in questo comune il partito di Luigi Di Maio non ha presentato la candidatura.

La situazione è davvero imbarazzante per l’elettorato che non ha alternativa. Come risponderanno i cittadini? Bisognerà raggiungere il 50% più uno se no si ritorna alle urne.

In città non si fa che parlare di questo; la gente vede l’assenza alle urne di altre liste come una violazione dei principi della partecipazione e della democrazia.

Candidato sindaco Pasquale Raimo

San Vitaliano Rinasce

Ferrante Covone Vincenza (detta Licia), Mascia Ivana, Rianna Michele, Russo Luigi, Russo Matilde, detta Tilde, Sanges Rosanna, Sasso Vitaliano, Scala Pietro, Serpico Clemente, Spiezia Filippo, Spiezia Nunzio, detto Nunziello, Mercadante Pasquale.


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore



MM_Mariano
test 300x250
In Evidenza
test 300x250