Marigliano cerca giardinieri, bibliotecari ed altri profili : ecco come fare a candidarsi

Nicola Riccio

MARIGLIANO – 6 mesi con un impegno di 20 ore settimanali rivolti agli ex percettori di ammortizzatori sociali ed agli ex percettori di sostegno al reddito da utilizzare in uno de seguenti ambiti : servizio di monitoraggio sulle strade demaniali, comunali e provinciali finalizzato alla prevenzione del fenomeno del randagismo e sull’esistenza di situazioni di dissesti stradali o in ogni caso di situazioni di insidie e trabocchetti; servizio di apertura biblioteche pubbliche; lavori di giardinaggio; lavori in occasione di manifestazioni, sportive, culturali, caritatevoli; lavori di emergenza; attività lavorative aventi scopi di solidarietà sociale e lavori e servizi legati ad esigenze del territorio e dei cittadini nel settore della blue economy o dell’ICT.

“Con la pubblicazione dell'avviso per la selezione di persone da impiegare in attività di pubblica utilità, il Comune di Marigliano utilizza un'opportunità finanziata dalla Regione Campania per offrire un’occasione di impiego a soggetti che hanno perso il lavoro ed hanno visto scadere le indennità di sostegno al reddito negli anni passati ed in quello in corso”.

Questo quanto dichiarato dall’assessore Veronica Perna del Comune di Marigliano che continua : “Quella della Regione è un'iniziativa rivolta a soggetti che versano in una situazione di estrema difficoltà che può essere di grande beneficio anche per il nostro ente che dispone di un numero limitato di dipendenti”.

I soggetti che ne faranno istanza , dovranno essere selezionati nel rispetto dei seguenti criteri:

-residenti nel Comune o nei Comuni limitrofi distanti non oltre 30 Km dalla sede di svolgimento delle attività lavorative;

- avere un ISEE più basso quale elemento di priorità;

- numerosità del nucleo familiare in carico;

e fermo restando che, a parità di requisiti verranno applicati i seguenti criteri di precedenza:

- richiedente nel cui nucleo familiare è presente il maggior numero familiari a carico.

 

“ Era doveroso da parte del nostro Comune – chiude l’amministratore - attivarsi per non perdere questa opportunità. Invito, pertanto, tutti i soggetti interessati a presentare l'apposita istanza reperibile sull'homepage del Comune entro il termine fissato al 15 dicembre, sarà poi cura del nostro Ente attivare i progetti nel più breve tempo possibile”.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net



Articoli correlati



Altro da questo autore



Viaggi Lucio
test 300x250
In Evidenza
test 300x250