San Paolo Belsito, giovane 33enne uccisa: fermato un uomo

Redazione

San Paolo Belsito -  Sarebbe stato fermato nella notte un uomo di 36 anni ritenuto responsabile della morte di Ylenia Lombardo, la donna di 33 anni originaria di Pago del Vallo di Lauro, nell'Avellinese, che ieri pomeriggio è stata trovata semi carbonizzata dentro la sua casa di via Ferdinando Scala.  Lo riferisce il Mattino.

 

 

La giovane sarebbe stata picchiata e poi divorata dalle fiamme dalla cintola in su. A indagare, coordinati dalla Procura di piazza Giordano Bruno, sono i carabinieri della compagnia di Nola. 
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore