Governo, il nuovo decreto previsto per il 23: attendono la riapertura bar e ristoranti

Paolo Isa

Si attende la decisione del Governo per le  imminenti riaperture, la data prevista è la prossima settimana, dopo il consueto monitoraggio della cabina di regia del Governo. 

 

Da domani gran parte dell’Italia sarà arancione, ad eccezione della Puglia che, assieme a Campania, Sardegna e Valle d’Aosta, sarà ancora zona rossa 

 

Si spera che la situazione a livello nazionale possa migliorare, e per questo a Palazzo Chigi si lavora per riaprire e rilanciare l’economia dopo  un periodo lunghissimo di crisi . 

Il 20 aprile, Governo e Regioni inizieranno a parlare del nuovo decreto ,che entrerà in vigore tre giorni dopo, il 23 aprile. 

 

Attendono di riaprire innanzitutto i sono ristoranti e bar, l’ipotesi è quella di accogliere i clienti a pranzo con un orario ridotto. Successivamente potrebbero riaprire: cinema, teatri, mostre e musei. 

Per quanto riguarda lo sport ed i gestori di palestre, piscine e centri sportivi,  nella prima fase potrebbe essere concesso il via libera alle lezioni individuali o anche di gruppo, sempre con distanziamento e con un utilizzo limitato degli spogliatoi.  

 

Il Governo, presieduto da Draghi, valuta  anche il possibile ritorno del pubblico negli stadi da calcio. 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Paolo Isa >>




Articoli correlati



Altro da questo autore



ASM Service Mercedes Benz Marigliano
test 300x250
In Evidenza
test 300x250