Marigliano Mariglianella, Agrimonda: storia di una vergogna senza soluzione

Anita Capasso

--- FOTO ---

MARIGLIANO MARIGLIANELLA  - Agrimonda: tante belle promesse, ma l'acquitrino dell'ex deposito di rifiuti tossici continua a rilasciare veleno.

Era luglio 2019 quando gli ex sindaci di Mariglianella  e Marigliano in un incontro pubblico si impegnarono ad eseguire la caratterizzazione del terreno, che per oltre vent'anni aveva ospitato i cumuli di ceneri combuste dell' ex deposito di fitofarmaci e chimici per l' agricoltura "Agrimonda ".

  Fu in quell' occasione che furono  illustrate “ Le Attività Programmate A Tutela Della Salute Pubblica" .

“Sono passati 19 mesi da allora ed il fatto che ancora non sia stato fatto nessun intervento di quelli illustrati  dimostra che , - denuncia Ciro Tufano,  -   nel nostro territorio vi è assoluta approssimazione nell' affrontare situazioni estremamente pericolose a tutela della salute dei cittadini".

Si sollecitano  le autorità di entrambi i comuni ad intervenire. neanche le diffide del difensore civico, Giuseppe Fortunato, hanno smosso le acque.  Cosa si aspetta ad intervenire ?

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Anita Capasso >>


Galleria



Articoli correlati



Altro da questo autore



Napoli Club Marigliano
test 300x250
In Evidenza
test 300x250