Acerra, rifiuti speciali interrati: sequestro dei forestali di Marigliano

Redazione

ACERRA – Durante dei lavori  per l’adeguamento della linea elettrica e della fibra ottica nella zona industriale di Acerra, effettuati nell’ottobre scorso,  sono stati scoperti  dei rifiuti miscelati con il terreno.

Sul posto,  intervenuti i militari della Stazione Carabinieri Forestale di Marigliano, agli ordini del comandante Alessandro Cavallo,    furono bloccati i lavori  e avviate  le indagini con dei sondaggi più approfonditi insieme al personale dell’ARPAC.

Nell’area  di circa 100 metri quadrati con l’utilizzo di un mezzo meccanico furono trovati dei rifiuti speciali interrati: sotto uno strato di terreno vegetale, rifiuti misti provenienti dall’attività di costruzione e demolizione edile.

Al momento l'area è sotto sequestro  per la  bonifica: non si sconosce ancora  il quantitativo dei rifiuti speciali interrati.

Permangono sotto vincolo cautelare altri 2 siti sequestrati ad ottobre dai carabinieri e  sempre nella stessa zona. In scavi profondi un  metro mezzo, fu rinvenuta plastica, ferro e rifiuti edili misti al terreno vegetale.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>


Galleria



Articoli correlati



Altro da questo autore



ambiente300x600-2
test 300x250
In Evidenza
test 300x250