Nonno (FDI):Mostra d'Oltremare code chilometriche per i vaccini. Si coinvolga esercito

Paolo Isa

voragine aperta parcheggio ospedale del Mare,intervenga la magistratura

NAPOLI - "Le code chilometriche viste ieri all'esterno della Mostra d'Oltremare di Napoli, a cui sono stati sottoposti coloro che dovevano effettuare il vaccino anti covid, sono indegne di un paese civile e danno il senso dell'ampio fallimento della giunta regionale della Campania su questo tipo di programmazione. Si coinvolga l'esercito che sicuramente ha una preparazione maggiore in tema di organizzazione rispetto a chi in questo momento guida nella nostra regione questi processi".

É quanto dichiara in una nota il consigliere regionale della Campania di Fratelli d'Italia Marco Nonno.

"Se a ciò aggiungiamo la voragine enorme che nelle scorse ore si è aperta nel parcheggio dell'ospedale del Mare, costringendo alla chiusura il reparto covid, il quadro che ne viene fuori per la sanità campana è a dir poco drammatico. Confido in un intervento celere della Magistratura e degli inquirenti affinché siano accertate quanto prima le cause e le responsabilità. Saremo vigili affinché sul tema i cittadini possano avere risposte certe ed immediate", conclude il consigliere regionale di Fratelli d'Italia.

 

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Paolo Isa >>




Articoli correlati



Altro da questo autore



l'Oceano Superstore300x600
test 300x250
In Evidenza
test 300x250