Napoli, i fedeli pregano per il miracolo di San Gennaro non ancora avvenuto

Paolo Isa

NAPOLI - A Napoli non si è rinnovato il miracolo della liquefazione del sangue di San Gennaro.Quando l'ampolla con le reliquie del martire patrono della città è stata estratta dalla cassaforte, il sangue era solido. 

I miracoli di dicembre e maggio, spiegano gli esperti, a volte non si ripetono, ma secondo la tradizione popolare non è di favorevole auspicio. Ad annunciare l'accaduto, monsignor Vincenzo De Gregorio, abate della Cappella di San Gennaro del Duomo, che ha officiato la santa messa dall'altare maggiore nella chiesa completamente deserta a causa delle norme anti Covid-19.  

Dopo la celebrazione della messa, la teca con le reliquie sarà riportata nella Cappella. Ci saranno in giornata altre funzioni liturgiche con la speranza di annunciare l'avvenuto miracolo.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Paolo Isa >>




Articoli correlati



Altro da questo autore



Angelo Bruscino
test 300x250
In Evidenza
test 300x250