Marigliano, covid: sospese tre attività commerciali

Anita Capasso

MARIGLIANO - Vendeva presepi artigianali sulla pubblica via in barba all' ordinanza anticovid.

A sorprenderlo è stata una pattuglia della polizia locale, agli ordini del comandnate Emiliano Nacar,  che  lo ha sanzionato per  violazione del DPCM 3 novembre che vieta nella zona rossa di vendere tali prodotti.

Contemporaneamente è stato sanzionato anche un  commerciante di abbigliamento che invece di vendere solo i capi consentiti per bambini continuava a commercializzare anche quelli per adulti.

Gli agenti, inoltre, hanno  accertato  anche che un' attività di vendita al dettaglio di articoli da giardinaggio e di arredamento proseguiva la vendita di mobili nonché di alberi di Natale sintetici e di presepi.

Le tre attività sono state pertanto sospese . I controlli proseguiranno anche in rispetto dei tanti commercianti che si stanno attenendo scrupolosamente alle ordinanze chiudendo in rosso questa triste stagione.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Anita Capasso >>




Articoli correlati



Altro da questo autore