Il pronto soccorso dell'ospedale di Nola, intanto, è solo Covid center

Redazione

NOLA – Voi credete alle favole? Se vi capita di avere  bisogno di cure mediche urgenti, che non siano relative al Covid-19, non perdete tempo ad andare al pronto soccorso di Nola.

“L’ospedale di Nola non sarà Covid Center”.  Ricordate? È stato annunciato l’altro giorno con grande enfasi dalla rete dei sindaci della nostra zona   e  dai politici che si sono battuti da quando si ventilava la malaugurata  ipotesi.

Provate in caso di bisogno  a portare un vostro caro o un vostro amico al pronto soccorso. In questo momento purtroppo la situazione è questa.

“Ieri sera mia moglie si è rotto il polso.  – ci ha raccontato un nostro lettore- L’ho portata  al pronto soccorso dell’ospedale santa Maria della Pietà di Nola. Quando sono arrivato all’ingresso del pronto soccorso le guardie ci hanno informato, invece,  che l’ospedale è solo per i malati Covid.

 Ma come, - ho ribattuto indignato - il sindaco di Nola ha detto che non è solo un Covid Center?  Mi ha guardato per dire:  voi credete alle favole? Andate adesso a casa del sindaco  e chiedeteglielo. Noi qui facciamo passare solo i malati covid”.

Ecco la testimonianza di una persona che ha dovuto portare la propria moglie a Sarno per un primo soccorso per la frattura di un polso e che mentre aspettava ha assistito all’arrivo di un’altra sfortunata che aveva fatto il suo stesso percorso per una ferita lacero-contusa alla mano”.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore